Sport
volley maschile

Il PalaPozzoni di Cisano è il fortino dell'Agnelli Tipiesse: battuta (3-0) anche Ortona

Quarta vittoria consecutiva tra le mura amiche per la formazione maschile di A2. Battuto il fanalino di coda della lega

Il PalaPozzoni di Cisano è il fortino dell'Agnelli Tipiesse: battuta (3-0) anche Ortona
Sport Bergamo, 06 Dicembre 2021 ore 10:45

di Giordano Signorelli

Il PalaPozzoni di Cisano Bergamasco si conferma il fortino dell'Agnelli Tipiesse, che centra la quarta vittoria consecutiva fra le mura amiche superando anche Ortona, fanalino di coda di questo campionato di A2, al termine di una prova giocata con una buona continuità di rendimento.

Protagonista in avvio di match è ancora il palleggiatore Finoli che, oltre a svolgere brillantemente il ruolo di regista, fa registrare una buona efficacia anche al servizio. Le percentuali del primo set pendono a favore dei bergamaschi che indirizzano l'incontro a proprio favore e giungono piuttosto celermente al 25-16 che vale l'1-0.

Al rientro è capitan Cargioli a caricarsi la squadra sulle spalle, trascinando i rossoblù sul +5 (10-5). Nel corso del periodo, arriva però un passaggio a vuoto che consente a Ortona di rientrare parzialmente in partita. Parzialmente, perché nel finale di set i bergamaschi si mostrano più lucidi nel chiudere i conti. La terza frazione si trasforma poi in una passerella finale in cui coach Graziosi dà spazio anche ai giovani - esordio di Lorenzo Abosinetti e primo punto di Andrea Baldi, con quest'ultimo che trasforma il match-point.

Agnelli Tipiesse Bergamo-Sieco Service Ortona 3-0
(25-16, 25-23, 25-15)

Agnelli Tipiesse Bergamo: Cargioli 10, Finoli 2, Terpin 8, Larizza 12, Padura Diaz 7, Pierotti 15, D’Amico (L), Mancin, Ceccato, Baldi 1, Abosinetti. Non entrati: De Luca, Cioffi. All. Graziosi.

Sieco Service Ortona: De Paola 7, Elia 4, Piazza 2, Pessoa 18, Molinari 8, Santangelo 24, Di Silvestre, Bulfon 1, Fusco (L), Cappelletti 2. N.E Benedicendi (L), Del Fra. All. Lanci.

Arbitri: Sabia e Marconi.