Sport
Così presto?

Il progetto Bergamo Basket City tramonta: BluOrobica e BB14 si separano

Le due società hanno comunicato la risoluzione dell’accordo stipulato solo qualche mese fa, lo scorso agosto

Il progetto Bergamo Basket City tramonta: BluOrobica e BB14 si separano
Sport Bergamo, 31 Dicembre 2022 ore 14:51

Potrebbe sembrare uno scherzo da ultimo dell'anno, invece è tutto vero: le strade delle due società cestistiche cittadine BluOrobica e BB14, che si erano incontrate solo qualche mese fa per un progetto comune, si dividono.

Le due squadre hanno comunicato la risoluzione dell’accordo stipulato ad agosto e che aveva dato vita al progetto di Bergamo Basket City.

Sul sito della Bergamo Basket 2014 si legge: «La diversa visione tecnica relativa alla gestione degli Under sommata ad altre questioni inerenti il percorso sportivo da seguire hanno fatto propendere per questa scelta. La BB14 ringrazia BluOrobica e Lussana Basket per la collaborazione e il supporto offerto in questi mesi, precisando che, dal primo gennaio 2023 la gestione amministrativa, economica e sportiva della serie B sarà ad esclusivo appannaggio di BB14, mentre per il settore giovanile rimarrà in essere il rapporto da società satellite con BluOrobica. A tutti va il nostro ringraziamento per quanto fatto in questi mesi e per quanto si continuerà a fare, nella speranza che ognuno possa realizzare i propri progetti».

Dopo il tentativo fallito, quindi, le due società tornano a guardarsi con simpatia, almeno in apparenza, come in un divorzio concordato dopo pochi mesi di matrimonio senza idillio.

Enzo Galluzzo, presidente BB14, spiega: «Nel procedere delle giornate si sono evidenziati problemi nella gestione degli under. Per questo come BB14 abbiamo ritenuto opportuno definire in modo diverso alcuni aspetti dell’accordo».

Seguici sui nostri canali