VOLLEY MASCHILE SERIE B

Il gran ritorno di coach Luca Monti a Scanzo: «Dovremo essere bravi a voltare pagina»

Il tecnico pavese subentra al dimissionario Cristian Zanchi

Il gran ritorno di coach Luca Monti a Scanzo: «Dovremo essere bravi a voltare pagina»
04 Febbraio 2020 ore 12:15

di Giordano Signorelli

Dopo le dimissioni di Cristian Zanchi, lo Scanzo riparte da Luca Monti. L’annuncio è stato dato nella giornata odierna, martedì 4 febbraio, e per la società bergamasca si tratta di un ingaggio di assoluto valore, oltre che di un ritorno. Già, perché Monti era già transitato quindici anni fa conducendo il sodalizio di Scanzo alla promozione in A2 e alla conquista di una Coppa Italia di B, prima di intraprendere un’importante carriera che l’ha anche visto protagonista di una finale scudetto al timone di Piacenza (persa contro la corazzata Trento), con cui vinse anche una Challenge Cup.

Queste le sue prime dichiarazioni: «L’entusiasmo di Giancarlo Viti è contagioso – esordisce Luca Monti – e lui è rimasto quello che avevo lasciato anni fa. Quando insieme abbiamo vissuto la gioia per la promozione in A2 e poi la delusione per la retrocessione: è l’anima pulsante di Scanzo. Dà entusiasmo a tutti, per questo quando mi ha chiamato non potevo rifiutare. Anche perché mi dispiaceva vedere una squadra di questo tipo in settima posizione. Dobbiamo essere bravi a voltare pagina e a rendere per ciò che sono i valori di questi giocatori. Tutti di categoria superiore. Starà a noi riuscire a creare una squadra, non che prima non si fosse tale di certo però qualche problemino c’era. Perché, ribadisco, un roster del genere non può avere una classifica simile in B».

Il commento anche del direttore sportivo Marco Benvenuti: «Ora non abbiamo più alibi. Lo scorso anno sei sconfitte e abbiamo raggiunto la finale play-off. Ora siamo già a cinque e c’è un girone di ritorno da giocare. Vien da sé che i jolly siano finiti. Sabato andiamo a Monza contro il fanalino senza dare per scontato che sia una vittoria sicura. Piuttosto bisogna mettere tanto impegno e altrettanta concentrazione per preparare, al contempo, la sfida interna nel prossimo turno con Anderlini».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia