Volley A1 femminile

La Nobiltà Rossoblù vuole pagare l’iscrizione al campionato della Zanetti Bergamo

La storica tifoseria bergamasca propone un'iniziativa per sostenere il club: obiettivo è raccogliere 10.150 euro, pari ai costi che il club deve sostenere per iniziare la stagione

La Nobiltà Rossoblù vuole pagare l’iscrizione al campionato della Zanetti Bergamo
Bergamo, 16 Giugno 2020 ore 07:33

di Giordano Signorelli

I tempi son di crisi un po’ per tutti. La pandemia di Coronavirus ha colpito tutto il mondo e in Italia si è abbattuta soprattutto in Lombardia e sulla nostra provincia, causando morti e danni che mai saremmo arrivati a immaginare. Il mondo dello sport, ovviamente, ne ha risentito parecchio e, in particolar modo, la Zanetti Bergamo si ritrova ai nastri di partenza del prossimo campionato di pallavolo di A1 con un budget ancor più ridotto delle scorse stagioni. Ed è per questo motivo che la Nobiltà Rossoblù, gruppo organizzato di tifosi del club nato nel 1993, si è mossa in prima persona per aiutare il Volley Bergamo in questo momento difficile.

Come? Semplicemente proponendo di aiutare il sodalizio dal punto di vista economico. La Nobiltà Rossoblù, che ha annunciato questa iniziativa nella serata di ieri (15 giugno) sulla propria pagina Facebook, si è posta l’obiettivo di raccogliere la somma di 10.150 euro, che corrispondono alle spese che il club deve sostenere per iscriversi al campionato: 2.500 euro quale quota contributo annuale consorzio Lega Volley; 4.650 euro come tassa iscrizione campionato serie A1; 3.000 euro di tassa di riaffiliazione. Il tutto per “restituire” un qualcosa a una società che in quasi trent’anni ha regalato tantissime soddisfazioni alla città.

Per partecipare a questo progetto bisogna effettuare un versamento minimo di 50 euro su un conto corrente dedicato a questa iniziativa. Iban di riferimento, aperto presso l’istituto Ubi Banca, è il seguente: IT24R0311189250000000001229; causale del versamento: iscrizione volley bergamo – nobilta rossoblu (nobilta senza accento).  I versamenti si potranno effettuare tramite carta di credito o bonifico bancario, oppure ancora ci sarà la possibilità di fare un versamento in contanti (due giorni a settimana dei rappresentanti della Nobiltà Rossoblu si troveranno al Palasport per il ritiro quota e rilasceranno regolare ricevuta).

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia