VOLLEY A1 FEMMINILE

La Zanetti Bergamo sfiora il colpaccio cedendo a Monza solo al tie-break

La formazione guidata da Daniele Turino lotta sino all'ultima palla e torna dalla trasferta monzese con un importante punto per la classifica

La Zanetti Bergamo sfiora il colpaccio cedendo a Monza solo al tie-break
Bergamo, 29 Ottobre 2020 ore 07:25

di Giordano Signorelli (foto in copertina Rubin)

Dopo il turno infrasettimanale, la Zanetti Bergamo torna dalla trasferta di Monza con un buon punto frutto di un combattutissimo match contro la più quotata Saugella. La formazione allenata da Daniele Turino, eccezion fatta per un brutto secondo set, lotta fino alla fine, sciogliendosi solamente negli scambi conclusivi del tie-break.

Bergamo – in campo con la diagonale Valentin-Lanier, Loda e Enright in posto quattro, Mio Bertolo e Dumancic al centro e Fersino libero – prova un paio di fughe, subito rintuzzate dalle monzesi. Nonostante la perdita della palleggiatrice portoricana (uscita per infortunio sul 4-6), le rossoblù insistono e nel finale di set trovano il guizzo giusto con Prandi per il 21-25.

Monza non sta certo a guardare, Gaspari inserisce Begic per Orthmann (Orro in diagonale con Van Hecke, Danesi ed Heyrman al centro, Meijners in banda, Parrocchiale libero) e la Saugella sembra avere un altro piglio, andando a pareggiare i conti con un rapido 25-14. Nella terza frazione, le monzesi acquisiscono un piccolo margine sin dai primi scambi (9-5) e lo gestiscono sino al 25-21 che vale il sorpasso.

Bergamo torna a essere aggressiva nel quarto gioco, facendo subito capire di voler lottare sino all’ultima palla nonostante siano immediatamente costrette a un inseguimento che si completa con due colpi di Loda sul 23-23 e che vale il 2-2 con il pallonetto di Enright (27-29). Anche la frazione decisiva è molto equilibrata, con una serratissima lotta punto a punto fino al 10-10: ma, su questo punteggio, Monza infila un 5-0 che chiude i giochi.

Saugella Monza-Zanetti Bergamo 3-2
(21-25, 25-14, 25-21, 27-29, 15-10)

Saugella Monza: Van Hecke 24, Orthmann 3, Heyrman 15, Orro 2, Meijners 21, Danesi 12, Parrocchiale (L), Begic 15, Squarcini 2, Davyskiba. Non entrate: Obossa, Negretti, Carraro. All. Gaspari.

Zanetti Bergamo: Valentin, Loda 15, Mio Bertolo 5, Lanier 16, Enright 18, Dumancic, Fersino (L), Moretto 7, Prandi 6, Marcon 1, Faraone, Faucette Johnson. All. Turino.

Arbitri: Andrea Puecher e Piera Usai

Durata set: 27′, 24′, 31′, 37′, 18′. Totale: 137′

Note: muri 14-8, aces 6-3, errori in battuta 13-8

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia