L'affondo

Mantenersi in forma con Valentina. Video-lezione di fitness 1: l’affondo

L'istruttrice Valentina Lato propone quindici brevi video con quindici brevi esercizi da fare in quarantena. Ogni giorno ne proporremo uno

18 Aprile 2020 ore 10:25

A partire da oggi, ogni giorno proporremo un breve video realizzato dall’istruttrice di fitness bergamasca Valentina Lato. Un modo per restare in forma anche durante la quarantena. Quindici brevi video con quindici esercizi semplici da praticare pur restando nella nostra abitazione. Ecco la prima video-lezione: l’affondo.

Video-lezione 1: l’affondo. «L’ affondo è un esercizio che coinvolge tutta la muscolatura degli arti inferiori e dei glutei – spiega Valentina -. La sua corretta esecuzione prevede il posizionamento dei piedi alla larghezza dei fianchi a distanza di un passo l’uno dall’altro. La gamba posteriore, in appoggio sull’avampiede (il tallone resta sollevato), si flette in direzione verticale, andando con il ginocchio a sfiorare il terreno creando un angolo di 90° con la coscia. Il ginocchio della gamba anteriore asseconda il movimento flettendosi, creando un ulteriore angolo di 90° tra coscia e gamba. È fondamentale per la salute del ginocchio il corretto allineamento dello stesso sulla caviglia del piede in appoggio. Prestare attenzione a non intraruotare le ginocchia durante l’esecuzione del movimento».

Chi è Valentina Lato. Dottoressa in Scienze motorie e massoterapista, da quasi vent’anni Valentina lavora nel settore del fitness, della rieducazione motoria e del benessere inteso come interventi mirati al recupero e al mantenimento della funzionalità del corpo. È docente per la scuola di formazione NonsoloFitness, che opera a livello nazionale e si occupa di formazione per tecnici per le attività motorie, riconosciuti dal Coni. Per tre anni è stata protagonista di eventi nazionali del mondo del fitness, quali Danza in Fiera (che si svolge presso La Fortezza da Basso a Firenze) e Rimini Wellness, oltre a numerose convention situate in differenti località in tutta Italia. Spiega: «Ho ideato questo progetto (completamente gratuito, ndr) per poter dare la possibilità alle persone, di svolgere in sicurezza una serie di esercizi semplici ma efficaci in questo periodo di quarantena, al fine di evitare un’eccessiva sedentarietà e incentivare le persone a uno stile di vita sano e attivo».

I contatti di Valentina Lato. Potete saperne di più visitando il suo sito, la sua pagina Facebook, i suoi profili Instagram e Twitter o il suo canale YouTube.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia