Sport
Tutti sugli sci

Skipass quasi gratis per i ragazzi di Peia e Gandino

Utilizzabile per i comprensori sciistici Aprica-Corteno Golgi, Borno, Schilpario, Montecampione, Ponte di Legno-Tonale, Val Palot, Colere e Presolana-Monte Pora, Spiazzi di Gromo, Lizzola e Selvino

Skipass quasi gratis per i ragazzi di Peia e Gandino
Sport 07 Dicembre 2021 ore 12:30

Una piacevole novità per una stagione sciistica sempre più alle porte, che coinvolge in Val Gandino i ragazzi di Peia e Gandino. È aperta sino al 10 dicembre, nei rispettivi comuni di residenza, la possibilità di aderire alla concessione sostanzialmente gratuita di uno ski pass stagionale per i nati dal 1° gennaio 2006 al 31.12. 2016, in pratica i ragazzi dai 5 ai 15 anni. «È un’occasione importante - spiega Mauro Pezzoli, delegato allo sport del Comune di Peia - per promuovere l’attività sportiva di base ed incoraggiare le famiglie a vivere giornate all’aria aperta, godendo appieno delle opportunità offerte dalle nostre montagne».

A coloro che ne fanno richiesta, viene concesso uno skipass unico gratuito per la stagione 2021/2022, utilizzabile per i comprensori sciistici Aprica-Corteno Golgi, Borno, Schilpario, Montecampione, Ponte di Legno-Tonale, Val Palot, Colere e Presolana-Monte Pora, Spiazzi di Gromo, Lizzola e Selvino.

I giovani residenti possono richiedere lo skipass stagionale ai rispettivi uffici comunali entro venerdì 10 dicembre. A Gandino (previo appuntamento telefonico allo 035.745567 int.2) è disponibile l’Ufficio Cultura, Sport, Tempo Libero. È necessario essere muniti di fotografia, fotocopia del documento di identità, modulo di adesione compilato (scaricabile dai siti comunali), versamento quota di 30 euro e versamento cauzione 5 euro. Lo skipass sarà consegnato successivamente, il 22 e 23 dicembre. Un’occasione davvero imperdibile. Info dettagliate su www.comune.peia.bg.it e su www.comune.gandino.bg.it.