Eventi
Oltre 55 mila presenze giornaliere

Quarta notte bianca a Oriocenter

Quarta notte bianca a Oriocenter
Eventi 04 Gennaio 2015 ore 07:37

La serata di domenica 4 gennaio è stata caratterizzata dalla grande esibizione del maestro Gianluigi Trovesi avvenuta nella piazzetta centrale di Oriocenter. Il sassofonista e clarinettista internazionale ha suonato «Mediterraneamente» riscuotendo un grande successo con moltissime persone che hanno seguito il concerto anche in piedi richiedendo a gran voce il "bis". «La cosa bella è che la gente che fa acquisti durante il giorno si ferma ad assistere agli spettacoli serali e ne rimane entusiasta», afferma Ruggero Pizzagalli, direttore di Oriocenter. «Durante questo inizio di saldi le presenze superano le 55 mila e siamo davvero molto contenti che stia funzionando l'abbinamento acquisti in saldo e divertimento».

Oltre all'esibizione del maestro Trovesi, domenica sera si è assistito ad un altro interessante spettacolo di danza. «Abbiamo fatto schiacciare un pulsante rosso ad una cliente e, improvvisamente, dall'uscita di sicurezza sono apparsi dei ballerini travestiti da manichini con le scritte relative ai saldi sulle diverse magliette che hanno letteralmente attratto la folla presente», racconta Pizzagalli. Si è trattato, infatti, dell'esibizione della compagnia di danza One Thousand Dance, riconosciuta fin da subito per i suoi ballerini di eccezionale talento e per l'estro del coreografo Luca Rapis, che vanta collaborazioni con Maurice Béjart e il Royal Ballet di Londra e che sarà presente anche l'ultima delle Notti Bianche sabato 10 gennaio.

 

 

Per stasera, 5 gennaio, oltre agli spettacoli di danza e agli intrattenimenti musicali, è prevista l'esibizione degli Ambaradan con i suoi artisti: l'uomo nell'anello, la hoola hoper, il monociclo danzato, la cantante lirica acrobatica, il vigile del disordine ed Erik Sigma, il mentalista pazzo, che sorprenderanno con meraviglie circensi.

4 foto Sfoglia la gallery

«Finora si è trattato di un successo incredibile di pubblico che ha apprezzato l'iniziativa di abbinare i saldi ad interessanti eventi collaterali», spiega Ruggero Pizzagalli, direttore di Oriocenter «Oltre a questa nuova iniziativa, quest'anno abbiamo concordato con le aziende presenti all'interno del Centro commerciale sconti davvero importanti partendo, fin dal primo giorno dal 50-60-70% proposti anche per le nuove collezioni», precisa Pizzagalli.

Il 10 gennaio, ultima delle “Notti Bianche”, Davide Locatelli, l’emergente pianista rock bergamasco, che sta spopolando su tutti i social network e non solo, creerà una divertente Jam Session con due amici: Ambre Marie di X Factor e il vincitore di Sanremo Giovani Francesco Orlandini. La stessa sera, direttamente da Italian’s Got Talent, si esibirà il Mago Skizzo. Protagonista di tutte e cinque le Notti a Oriocenter  sarà infine la danza, in ogni sua sfumatura, colore ed evoluzione: la ginnastica artistica con Koru, la danza del ventre con il Corpo di ballo di Ambra Bellydance, bollywood con La Libellula, danza moderna con Artedanza, tip tap fusion con Tony B. di Bergamo Danza e passi appassionati con Tango Pasion.

Le foto delle "Notti bianche"

28 foto Sfoglia la gallery