Da non perdere

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 26 e domenica 27 giugno 2021

L’estate entra nel vivo con eventi, sagre e manifestazioni che ci portano a riscoprire le bellezze del nostro territorio

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 26 e domenica 27 giugno 2021
Eventi Val Brembana e Imagna, 25 Giugno 2021 ore 09:00

di Angelo Corna

L’estate entra nel vivo con eventi, sagre e manifestazioni che ci portano a riscoprire le bellezze del nostro territorio. Tante sono gli appuntamenti previsti per il week-end, scopriamoli insieme.

Sabato 26 giugno

Riprendono le visite guidate presso le Grotte delle Meraviglie di Zogno. L'ingresso è previsto a gruppi di 8 persone, con prenotazione sul sito grottedellemeraviglie.com. L’orario delle escursioni è dalle 14.30 alle 17, secondo i turni prestabiliti. La visita richiede circa 45 minuti, per informazioni: 366.4541598.

A Ponte Nossa si tiene una visita guidata al Santuario della Madonna delle Lacrime e al Maglio Museo, da sempre simboli della Val Seriana. Il ritrovo è fissato alle ore 15.30 presso il parcheggio in piazza Santuario, la prenotazione è obbligatoria al numero 342.3897672.

Ci spostiamo a Parre, dove sono previste delle visite all’antica “Casa della Pierina”. Un tuffo nel passato per scoprire curiosità, aneddoti e abitudini locali di inizio Novecento. L’evento si svolge previa prenotazione al numero 331.7740890, l’appuntamento è dalle ore 15 fino alle 18.

Domenica 27 giugno

Torna anche quest'anno "Storie e Sapori lungo la Via Mercatorum”: una passeggiata tra la storia del borgo medievale di Cornello dei Tasso e i sapori dell'antica tradizione delle erbe spontanee. Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo www.dellafara.com, la prenotazione è obbligatoria al numero: 342.1121203.

A San Pellegrino Terme appuntamento con il tradizionale mercatino dell'antiquariato e dell'ingegno italiano. L'evento si svolgerà lungo viale Papa Giovanni XXIII, dalle ore 9 fino alle ore 18.

Una breve passeggiata ci porterà alla scoperta della panchina gigante di Songavazzo, balcone panoramico che avvolge tutto l’altopiano, per proseguire fino alla preziosa chiesetta dell’Addolorata, punto di guado sul torrente Valeggia. L’appuntamento è alle 9.30 presso il parcheggio della chiesa Parrocchiale di San Bartolomeo, la prenotazione è obbligatoria al numero 342.3897672.