Da non perdere

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 28 e domenica 29 agosto 2021

Anche se il mese va concludendosi, non sono finite le rassegne e gli eventi nei paesi delle montagne bergamasche. Ecco una ricca selezione

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 28 e domenica 29 agosto 2021
Eventi Val Brembana e Imagna, 27 Agosto 2021 ore 10:28

di Angelo Corna

Anche se agosto volge ormai al termine, non si fermano gli eventi nelle valli bergamasche. Sagre, gite gastronomiche e rassegne animano ancora le nostre montagne; scopriamo gli appuntamenti più belli.

Sabato 28 agosto

Torna dal 28 agosto al 5 settembre Fungolandia, l’appuntamento con la rassegna dedicata al mondo dei funghi in alta Val Brembana. Undici i paesi di Altobrembo coinvolti: Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida e Valtorta. I visitatori saranno guidati alla scoperta della natura e del territorio dell’Alta Valle attraverso mostre, concerti, escursioni, degustazioni e iniziative di vario genere. Per informazioni: www.fungolandia.it oppure 348.1842781.

Ad Averara si tiene un “cheese trekking” con gli accompagnatori di media montagna alla scoperta di nuove e interessanti informazioni sull’ambiente che ci circonda. L’escursione si tiene dalle ore 8 fino alle 16; sono previste degustazioni di formaggi e polenta preparati direttamente dagli allevatori. L’iscrizione è obbligatoria al numero: 348.1842781.

A Zogno visita guidata gratuita alla scoperta delle curiosità e della storia locale, legate alla costruzione della chiesa attuale e alle opere d’arte custodite al suo interno. Il ritrovo è dalle 15 alle 16.30, con prenotazione obbligatoria al numero: 348.5423481.

Per tutto il week-end, Ardesio ospita il festival Sacrae Scenae. Le proiezioni dei film saranno a ingresso gratuito con esibizione del green pass e documento d’identità, oltre alla prova della temperatura e uso mascherina. Per partecipare alle proiezioni è necessario prenotarsi sul sito www.sacraescenae.it.

A Selvino si tiene un'escursione guidata di livello medio sulla Cornagera, con possibilità di pranzo presso il rifugio Monte Poieto. Appuntamento alle ore 9, info e prenotazioni obbligatorie al numero: 339.8668739.

Il borgo di Gromo mostra le sue bellezze con un itinerario adatto a tutti, offrendo uno sguardo panoramico unico sui castelli e dentro la loro affascinante storia. Il ritrovo è alle ore 15.30 presso l'ufficio turistico, in piazza Dante. La prenotazione è obbligatoria al numero 342.3897672.

A Castione della Presolana, presso il rifugio Baita Termen, possiamo gustare una cena in quota con i prodotti tipici della Val Seriana a base di formaggi. Per raggiungere la Baita è possibile salire a piedi oppure usufruire del servizio di trasporto con il pulmino al costo di 5 euro (andata e ritorno per persona). Per informazioni e prenotazioni: 0346.65136.

Domenica 29 agosto

A Dossena torna anche quest'anno, per la sesta edizione, “Una miniera di gusto”. Un tour gastronomico alla scoperta dei giacimenti di fluorite, con visite guidate all'interno delle antiche miniere, ormai dismesse e adibite a museo. Obbligatorio il green pass per gli over 12 e per tutti coloro che rientrano nel piano vaccinale attuale. Per informazioni: www.visitdossena.it.

Continua a San Pellegrino Terme il tradizionale mercatino dell'antiquariato e dell'ingegno italiano. L'evento si svolge lungo viale Papa Giovanni XXIII, dalle ore 9 alle 18.

In Valle Imagna ci attende “Cibo e passeggio tra Corna e Berbenno”, un trekking enogastronomico personalizzato, arricchito da laboratori, attività di vario genere, momenti culturali ed esperienziali. Il ritrovo è dalle ore 10 alle 18, per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero: 334.5743963.

Ci spostiamo a Camerata Cornello, per una visita alla chiesa di San Ludovico di Tolosa, sita nella frazione Bretto. Appuntamento dalle 15 alle 17, per informazioni e prenotazioni: 0345.43479.

Torna dal 29 agosto al 9 ottobre Albino Classica, la rassegna musicale itinerante, giunta alla sua ventesima edizione e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Albino. Il Festival propone da vent'anni concerti di qualità e conferenze in tema musicale; il programma completo è disponibile sulla pagina Facebook.

A Rovetta un affascinante giro ad anello ci porterà alla scoperta della Valle del Biellone, della località Rasga e della panoramica Cima di Blum. Un’opportunità unica per conoscere l’ambiente circostante, sia sotto l’aspetto botanico che geologico e territoriale. La prenotazione è obbligatoria, per informazioni: 0346.72220 o info@borghipresolana.com

L’ultimo appuntamento ci porta ad Ardesio, per una visita guidata al Santuario della Madonna delle Grazie, alla scoperta della storia dell’Apparizione e degli ex voto conservati nello scurolo. Il ritrovo è alle ore 15 davanti al Santuario, per informazioni e prenotazioni 0346.466265. Per partecipare all’evento verrà richiesta la certificazione verde Covid-19.