«Con noi la gente vuole evadere: ora più che mai ci sentiamo responsabilizzati a fare i buffoni»

Torna all'articolo