Spettacoli
Calcio

Hogwarts arriva nella Bergamasca con "Il Ballo del Ceppo"

La magia di Harry Potter invaderà Calcio sabato 7 gennaio grazie all’iniziativa degli attori dei True Colors

Hogwarts arriva nella Bergamasca con "Il Ballo del Ceppo"
Spettacoli 05 Gennaio 2023 ore 18:30

Appuntamento fissato con la magia di Harry Potter che sabato invaderà Calcio grazie all’iniziativa agli attori dei True Colors. Al palazzetto dello Sport in via Franco Schieppati, la compagnia teatrale calcense organizza infatti “Il Ballo del ceppo” regalando un angolo di Hogwarts a tutti gli appassionati della saga del mago più famoso del mondo.

Tutti i fan hanno ben in mente la scena di Hermione, la piccola studentessa di magia interpretata da Emma Watson, mentre scende le scale, pronta a partecipare all’evento accompagnata da Victor Krum. In quel momento nessuno sapeva se ci sarebbe stata una liason tra Hermione e Harry (o Ron) e tutti i fan hanno sospirato, sperando in un lieto fine amoroso. Indipendentemente da come è andata poi, quella danza a tempo di valzer in una sala addobbata a festa è rimasta comunque nella memoria collettiva, e non solo perché in quella scena si vede la poi star di un'altra saga, Twilight, Robert Pattinson nel ruolo di Cedric Diggory.

Il Ballo del Ceppo viene raccontato nei libri, in particolare ne “Il calice di fuoco”, il quarto capitolo della saga, come un momento importante che fa da corredo al Torneo Tremaghi e a cui possono partecipare solo studenti del quarto anno o eventuali invitati di questi ultimi.

A Natale, fino alle due di notte, le scuole partecipanti fraternizzano ballando e anche i più composti e anziani membri del corpo docente come Albus Silente o Minerva McGranitt non hanno timore a farsi coinvolgere. La possibilità di sentirsi un invitato a questa cerimonia tanto esclusiva diventa ora possibile, anche se non si è studenti immatricolati a Hogwarts, grazie a una festa creata ad hoc in un luogo che sabato diventerà magico grazie ai True Colors.

«È interamente ispirato a quello di Harry Potter ne “Il calice di Fuoco”- ha detto Cristina Carminati della compagnia teatrale -. Nella storia è la serata danzante in cui le quattro Casate si ritrovano. La nostra idea è quella di proporlo in una notte diversa dal consueto. Speriamo che chi vi partecipa, si vesta in abiti eleganti, ispirandosi alle suggestioni del film».

Seguici sui nostri canali