Questione di stile

Le sedie bergamasche di Pedrali nell’albergo più antico d’Alsazia

Le sedie bergamasche di Pedrali nell’albergo più antico d’Alsazia
05 Marzo 2018 ore 14:17

All’interno dell’Hotel 5 stelle Des Berges, nel cuore del villaggio di Illhausern, in Alsazia (Francia), si trova lo storico ristorante Auberge de l’Ill in cui lo chef Marc Haeberlin propone una cucina gourmet tre stelle Michelin. Organizzato in quattro sale, il ristorante frutto del lavoro dello Studio di Architettura Jouin Manku, offre uno scenario naturale da sogno. In perfetta armonia con gli arredi Pedrali, perché è stata chiamata la celebre azienda di Mornico al Serio per dare corpo al sogno progettuale.

4 foto Sfoglia la gallery

La sala da pranzo è caratterizzata da una parete di luci, mentre farfalle origami e colibrì danno vita a una tappezzeria magnifica. Gioco di trasparenze e riflessi invece per la veranda, completamente aperta sul giardino e in completa sintonia con la natura. Cicogne, aironi, laghi e foreste incantate caratterizzano l’Alsatian room, mentre il fascino elegante del grande camino trasforma la stanza un tempo adibita a piccionaia in un oasi di legno calda e protettiva.

Le poltrone scelte. Per il ristorante sono state scelte le poltrone Ester, disegnate da Patrick Jouin. Le sue forme sinuose e morbide, l’attenzione al dettaglio delle gambe in pressofusione d’alluminio, il comfort garantito da una seduta realizzata in schiumato poliuretanico con cinghie elastiche, evidentemente hanno conquistato gli arredatori. Una scelta che dà ulteriore prestigio all’azienda di Mornico, fulcro di design all’interno di un punto di riferimento per l’alta ristorazione internazionale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia