Stelle cadenti

L’oroscopo sincero della settimana, cioè come andrà dal 6 al 12 luglio 2020

L’oroscopo sincero della settimana, cioè come andrà dal 6 al 12 luglio 2020
06 Luglio 2020 ore 18:23

di Stelle Cadenti

Sfogliando le pagine astrali dei mesi scorsi (ho litigato con l’amico che mi “prestava” Netflix nel momento in cui ha scoperto che non ho mai pagato la mia parte, quindi non avevo niente di meglio da fare), ho fatto una scoperta clamorosa: moltissimi colleghi annunciavano, per quest’anno, tre giorni incredibilmente fortunati in cui Giove e Plutone sarebbero stati congiunti (non c’entrano niente i Dpcm del premier). Due di questi giorni sono già passati, dato che erano il 4 aprile e il 30 giugno, mentre l’ultimo sarà il 12 novembre. Ora, non so voi, ma io il 4 aprile ero chiuso in casa intento a decidere se mettere su altri quattro o cinque chili di ozio e cibo spazzatura oppure se mettermi alla finestra a cantare le peggio canzoni passate per Sanremo dal 1980 a oggi (ho optato per la prima). Il 30 giugno, invece, non ricordo minimamente cosa ho fatto, ma di certo non ho vinto al Superenalotto. Attendo dunque fiducioso il 12 novembre, ma tutto questo per dirvi che chi, attraverso le Stelle, vi annuncia grandi botte di culo è solitamente un cialtrone. E se siete qui a leggere questo mesto e sfigato oroscopo è perché, in fondo, lo sapete pure voi.

Ariete
(21 marzo-20 aprile)

Marte sta attraversando il vostro cielo, il che vi dà molta forza e soprattutto coraggio. Sarete quindi portati ad affrontare i problemi, anche quelli che da più tempo evitate e dribblate, con vigore e solerzia. Ovviamente i risultati saranno nefasti.

Toro
(21 aprile-20 maggio)

Questo 2020 doveva rappresentare per voi l’anno dei viaggi, della realizzazione del vostro capolavoro esistenziale. Dato il mare di melma in cui siamo finiti tutti quanti assieme a sguazzare, comprensibilmente avete iniziato a dubitare di queste previsioni. E fate bene, questa settimana vi confermerà l’impressione. Scoprirete pure che allo schifo non c’è mai limite, soprattutto verso voi stessi.

Gemelli
(21 maggio-21 giugno)

Siccome quando provate a riflettere e ragionare fate solo danni, non è male l’idea di seguire il vostro istinto. E questo è un buon momento per farlo, dato che Venere favorisce l’impulsività. Questo non significa che finirà bene, anzi. Significa solo che è inutile crucciarvi tanto su una decisione, tanto andrà male in ogni caso.

Cancro
(22 giugno-22 luglio)

Dopo settimane un po’ complicate, avete finalmente il coltello dalla parte del manico. Così invece che permettere agli altri di farvi del male potrete farvi del male da soli.

Leone
(23 luglio-22 agosto)

Avete deciso di smettere di fumare e di bere birra, di mettervi a dieta e di mangiare sano, di fare allenamento e andare a letto presto. Insomma, avete scelto una vita di merda.

Vergine
(23 agosto-22 settembre)

In amore va tutto male, mettetevi l’anima in pace. Per fortuna c’è il lavoro. Ah, siete in cassa integrazione? E, va be’, ma restano comunque gli amici. Sì, stavo scherzando ovviamente.

Bilancia
(23 settembre-22 ottobre)

Vi dico solo che in queste settimane rimpiangerete il lockdown, la solitudine e le giornate passate in casa a strafogarvi di patatine e gelato.

Scorpione
(23 ottobre-21 novembre)

Vorreste soltanto dormire. Cosa che, tra l’altro, vi risparmierebbe un sacco di rotture di palle professionali in questi giorni. Purtroppo la società non concepisce questo desiderio e quindi vi costringe a vagare per il mondo in stato catatonico. Non concluderete granché, ma sarete talmente rimbambiti da non combinare nemmeno danni.

Sagittario
(22 novembre-20 dicembre)

Se la settimana scorsa l’avete passata in preda a una inspiegabile e fastidiosa (per gli altri) allegria, questa la passerete a piangere, regalando godimento a chi si chiedeva che cazzo aveste da essere tanto felici. Sarà una settimana di merda a tutti gli effetti, perché il karma esiste e non perde occasione di dimostrarlo.

Capricorno
(21 dicembre-19 gennaio)

Dopo le due settimane che avete appena passato, riuscireste a superare in scioltezza anche una settimana di convivenza con Pierluigi Diaco e Marco Travaglio. Dunque fossi in voi non mi preoccuperei. L’armatura per le sfighe quotidiane ormai la portate in spalla senza troppi problemi.

Acquario
(20 gennaio-18 febbraio)

C’è un motto che apprezzo particolarmente: meglio soli che circondati da teste di cazzo. E infatti non vi vorrà nessuno al proprio fianco.

Pesci
(19 febbraio-20 marzo)

Sarete alle prese con una serie di rotture di palle tipiche della vita adulta, che è quel tipo di vita che avete sempre osservato con distaccato ribrezzo. Purtroppo però l’anagrafe parla chiaro…

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia