Icone

Orologi, che spettacolo! I modelli che han fatto la storia del cinema

Orologi, che spettacolo! I modelli che han fatto la storia del cinema
12 Luglio 2019 ore 09:01

A ogni uomo il suo stile, a patto di tenere a mente una regola a dir poco fondamentale: se da un lato è necessario curare il proprio outfit, dall’altro vestire bene non basta mai. Questo per via dell’importanza degli accessori, che sanno come aggiungere quella marcia in più al look di qualsiasi uomo. Quando si parla di accessori, poi, non potremmo non citare gli orologi, indispensabili per creare uno stile da vero gentleman. Si tratta di un elemento valido anche nel cinema, visto che negli anni sono diversi gli orologi diventati iconici grazie agli attori del grande schermo. Vediamo alcuni modelli.

Monaco Swiss Heuer. Impossibile non partire dal Monaco Swiss Heuer, datato 1970 e indossato ai tempi da Steve McQueen. Il suo fascino è a dir poco iconico per merito di un metallo prezioso come l’argento e per la sua combinazione con il blu del cronografo e il rosso delle lancette. Il brand TAG Heuer è ancora oggi tra i più desiderati dagli uomini di tutto il mondo e tra i marchi più famosi dell’alta orologeria. Anche in Italia si trovano negozi storici come Pisa Orologeria specializzato nella vendita di orologi di alta gamma a Milano: tra i vari marchi disponibili in store, si trovano anche le ultime edizioni del Monaco Swiss Heuer creato in occasione del cinquantesimo compleanno della versione originale indossata in Le 24 ore di Le Mans (1971).

Orologi di 007. Quando si parla di fascino e di eleganza maschile, ecco che gli orologi indossati dagli 007 passano in primo piano. In tal caso si parla soprattutto del Rolex Nato strap Submariner indossato da Sean Connery in Dr No (1962), ma anche dell’Omega Seamaster sfoggiato da Daniel Craig in Skyfall (2012).

Breitling Chrono. Un altro orologio a dir poco iconico nel mondo del cinema di Hollywood è il Breitling Chrono. Si parla di un modello che è stato indossato sia da Leonardo DiCaprio (Blood Diamond, 2006) sia da Ryan Gosling (Drive, 2011).

Hamilton Ventura. Se poi si passa all’argomento “orologi fantascientifici”, allora non possiamo esimerci dal citare il famoso Hamilton Ventura. Un orologio che spicca sul polso del grande attore Will Smith, che lo indossa nel terzo capitolo di Men in Black (2012).

IWC. Il Vintage Ingenieur Automatic di IWC è un altro orologio da citare, per via della sua comparsa nella pellicola Collateral al polso del grande Tom Cruise. E non si tratta dell’unico modello firmato IWC ad aver fatto “carriera” nel cinema: nella lista, infatti, va aggiunto anche il Da Vinci Perpetual al polso di Michael Douglas nel famosissimo film Wall Street del 1987.

Casio CA-50. Ancora orologi, ancora fantascienza, ancora icone. Stavolta si parla del Casio CA-50, con la sua tastiera e il suo look perfetto per un must cinematografico come Ritorno al Futuro. Non poteva infatti esserci una scelta migliore di questa, per vestire il polso del simpatico Michael J. Fox ed entrare tra i tanti oggetti diventati dei cimeli per gli amanti di questa trilogia.

Vale proprio la pena di dirlo: gli orologi sono un autentico spettacolo, un discorso che vale soprattutto per i modelli visti oggi. La testimonianza non viene solo dal loro fascino per lo stile maschile, ma anche per i loro trascorsi nel cinema.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia