Desiderio tristellato

Dai, sarebbe bello se Da Vittorio prendesse al Taverna del Colleoni

Dai, sarebbe bello se Da Vittorio prendesse al Taverna del Colleoni
07 Dicembre 2019 ore 04:30

Rinascerà, si spera. La data c’è già: 15 aprile 2020. Per allora, la Taverna del Colleoni in Piazza Vecchia avrà un nuovo affittuario. La scorsa settimana, infatti, Ubi Banca, proprietaria dello spazio (si parla di 920 metri quadri distribuiti tra piano interrato, piano terra, secondo piano e sottotetto), ha aperto il bando di gara per trovare qualcuno disposto a ridare vita a un locale storico di Bergamo, dopo che, quasi un anno fa, Pierangelo Cornaro ha gettato la spugna dopo trent’anni di gestione. Costo annuale dell’affitto: 140 mila euro.

 

 

Ovviamente, essendo stata per anni il ristorante «più prestigioso ed elegante della città» (come si legge sul sito dell’advisor che si occupa del bando, cioè la Colliers International Italia) e vista la cifra, molti bergamaschi si chiedono a chi andrà. Ed è soprattutto un nome quello venuto in mente: Da Vittorio. Una certezza della ristorazione made in Bergamo che esiste da 53 anni e mezzo, ma che da da quattordici si è un po’ rifugiata a Brusaporto, alla Cantalupa. Pensate se il ristorante Da Vittorio ritornasse in grande stile in città, per prendere il posto della Taverna Colleoni e regalasse a Piazza Vecchia il diamante che rende perfetta la corona.

 

[La famiglia Cerea di Da Vittorio]

 

D’accordo, proprio la famiglia Cerea ha, a una manciata di passi – Corsarola, scendendo –, l’incantevole e appena ristrutturata pasticceria Cavour (destinata a impreziosirsi, ai piani superiori, con un B&B in apertura la prossima etsate). D’accordo, in Città Alta, non troppo più in là – Corsarola, Colle Aperto, lì – c’è già il monostellato Casual di Bartolini. Posto fantastico, chiaro: Bartolini è bravissimo, toscano, amato dai milanesi, capace di scegliere quelli bravi e farli lavorare. Però, però…

 

Articolo completo a pagina 5 di BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 12 dicembre. In versione digitale, qui.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia