Novità scottante

BBQ, non si scherza con la brace Associazione e corso all’Edonè

BBQ, non si scherza con la brace Associazione e corso all’Edonè
Viva Bèrghem 09 Marzo 2017 ore 12:35

«L’associazione ha lo scopo di promuovere, diffondere, divulgare e approfondire la cultura culinaria in genere e in particolare della cucina legata al barbecue». Attraverso corsi di formazione dedicati alle varie tecniche, e degustazioni. Con materie prime di qualità e finalità di aggregazione, perché la griglia è un po' il nuovo focolare dei buongustai, attorno a cui raccogliersi con la giusta disposizione d'appetito. La dichiarazione d’intenti di Matteo Zanardi (presidente), Lara Abrati (vice presidente) e Giorgio Pagani (segretario), membri del comitato direttivo della neonata Bergamo Barbecue, fa capire che non si scherza con la brace. Anche perché sta dilagando a macchia d’olio, sempre più veloce e con sempre più sostegno di pubblico - nelle case, nei ristoranti, in pub e birrerie - la mania legata al tradizionale Bbq americano. Che travalica l'umana immaginazione.

8 foto Sfoglia la gallery

Prima mossa: il corso all’Edonè. Per chi vuol saperne di più sulle tecniche di cottura, dal grilling alle cotture indirette, da ricette creative ai classici, c’è un corso base ad hoc organizzato dall'associazione culturale (senza fini di lucro). Si parte domani dalle 9 alle 14.30 e si va avanti per i due weekend successivi. Le giornate saranno composte da una parte teorica, una parte pratica e una conviviale, in cui assaggiare le preparazioni. Il pit master è Giorgio Pagani, giudice certificato competizioni Kcbs e table captain; ha partecipato con il team Griller Unchained a diverse competizioni nazionali e internazionali. Per info e costi: info@bbqbergamo.it, www.bbqbergamo.it, tel. 347.8255612.

 

 

Nella prima lezione si parla di cottura diretta e ember roasting (cottura direttamente sulla brace); sabato 18 di cottura indiretta; domenica 19 di steak e cottura ibrida; domenica 26 dei grandi classici del barbecue. Poi, naturalmente, si mangia. Cosa si cucina? Non banalità: crema di melanzane bruciata con caprino e granella di nocciole; bombette cevapcici con salsa yogurt lime e menta; petit pan francese; bacon bomb explosion; flat iron steak-santa maria style; tri-tip con salsa chimichurri; beer can chicken; chili con carne. Materiali e attrezzature verranno forniti dall’associazione.