Fino al 10 aprile #girobg2017

Il Giro d’Italia parte su Instagram Un contest tutto… bergamasco

Il Giro d’Italia parte su Instagram Un contest tutto… bergamasco
14 Marzo 2017 ore 07:00

Il prossimo 5 maggio, nella calda Sardegna, prenderà il via la centesima edizione del Giro d’Italia. Un secolo di storia del ciclismo che vedrà in Bergamo una delle tappe più importanti e sentite. Il serpentone rosa, infatti, il 21 maggio arriverà nel capoluogo orobico dopo essere partito da Valdengo, in provincia di Biella. Una tappa nettamente suddivisa in due parti: la prima pianeggiante per 150 km, dalla partenza a Zogno, e poi molto intensa e abbastanza dura negli ultimi 40 km con il finale del Lombardia 2016 e le salite di Miragolo San Salvatore e Selvino per giungere in Città Alta e a Bergamo per l’arrivo finale. Il giorno successivo sarà di riposo, mentre il 23 maggio la carovana ripartirà da quel di Rovetta per un tappone alpino vecchio stile, con circa 5400 m di dislivello e arrivo a Bormio.

 

 

A curare l’organizzazione del Giro, come sempre, la Rcs Ciclismo, a cui si affianca la Promoeventi Sport, responsabile del Comitato Tappa proprio per le due frazioni bergamasche. La nostra terra, da sempre, ama le due ruote e ha donato a questo sport dei grandissimi campioni. Non è dunque un caso che in occasione dell’edizione numero cento si sia deciso che il Giro dovesse avere in Bergamo uno degli arrivi di tappa più attesi e spettacolari, sia per la difficoltà del percorso che per la bellezza del “circuito”, che ricalcherà quello del Giro di Lombardia 2016. Dopo l’annuncio a fine ottobre scorso, l’attesa è iniziata a salire e a gennaio, a cento giorni esatti dal via della corsa, Bergamo si è colorata di rosa illuminando Porta San Giacomo.

 

 

Ma quella è stata solo la prima di una serie di iniziative pensate per coinvolgere il più possibile il pubblico in questo grande evento sportivo. La Promoeventi, infatti, si sta dimostrando particolarmente attenta al mondo social, tant’è che la scorsa settimana ha lanciato, in vista della tappa del 21 maggio, una Instagram Challenge, ovvero un contest fotografico tra appassionati sul social di maggior successo degli ultimi anni. Il tema? Naturalmente doppio: Bergamo e il ciclismo, e l’unica condizione per partecipare è proprio il rispetto di questi due argomenti. In altre parole, chi vorrà potrà scattare una foto che abbia come tema dominante proprio la nostra città e il suo amore per le due ruote, e poi pubblicarlo su Instagram utilizzando gli hashtag #girobg2017 e #igersbergamo, visto che il contest è stato ideato in collaborazione con Igers Bergamo, la community ufficiale degli “instagramers” orobici. La sfida è già partita il 9 marzo e continuerà fino al 10 aprile.

 

[Foto Promoeventi – Fabio Toschi]

 

Tra tutte le immagini postate, verranno scelti gli scatti che riceveranno la maggior quantità di “cuori”. Le foto più votate verranno successivamente sottoposte al giudizio di una giuria speciale, composta da tre grandi campioni bergamaschi del ciclismo: Felice Gimondi, Ivan Gotti e Paolo Savoldelli. Saranno loro a selezionare lo scatto vincitore, che verrà reso pubblico durante la serata di presentazione delle due tappe bergamasche, in programma il 12 aprile a Bergamo. L’autore della foto riceverà in premio due pass vip nominali per la 15esima tappa del Giro d’Italia e una speciale maglia Santini, realizzata in onore della 16esima tappa Rovetta-Bormio. Anche gli altri due finalisti riceveranno un riconoscimento. Non resta che scatenarsi a suon di click. Buon divertimento.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia