C’è chi ci crede

Jacopo e il suo… Morso al centro «Bergamo è viva, sta crescendo»

Jacopo e il suo… Morso al centro «Bergamo è viva, sta crescendo»
31 Ottobre 2019 ore 05:00

C’è chi nel centro di Bergamo ci crede ancora. Jacopo Bravi ha aperto la sua pizzeria, Morso, in via Sant’Orsola, proprio la strada che in queste settimane soffre per la chiusura di alcuni negozi che ormai erano entrati nella tradizione. Bravi è nato nel 1983 a Prezzate, è figlio d’arte perché i suoi conducono l’hotel ristorante Bergamo che si trova a Prezzate, sulla strada provinciale che da Bergamo va a Pontida. Spiega Jacopo: «Io credo nel centro di Bergamo, da quando sono tornato ho notato una vivacità nuova, rispetto al passato, anche grazie alla presenza di turisti. Bergamo sta crescendo, nonostante tutto».

 

[Da sin.: Jacopo Bravi, Giorgio Colombari, Simone Locatelli e Valerio Ciccanti]

 

La passione per la ristorazione della famiglia Bravi è cominciata con il nonno che aveva la cascina nel cuore del paese. Dice Jacopo: «Ha cominciato con il pane e salame, il bicchiere di vino, era il 1950. Poi comprò la televisione, la prima in paese, mise il telefono… Diventò il punto di riferimento della gente di Prezzate. Mio padre si staccò dalla famiglia e aprì il forno, fece il panettiere. Poi entrò anche lui nella ristorazione. Io sono cresciuto in questa situazione, ho lavorato con loro fino al 2013. Il fatto è che la crisi del 2009 si è fatta sentire, alcune aziende della zona hanno chiuso, il lavoro è calato. Allora ho deciso di provare nuove esperienze e sono andato a Milano».

Jacopo parla nella sua pizzeria, seduto al tavolino, verso mezzogiorno. Arriva una coppia di clienti, sono turisti. «Il fatto è che se si vuole crescere bisogna uscire dal guscio, bisogna provare nuove esperienze, andare dove ci sono persone che ne sanno più di te. Nel 2014 ho aperto un ristorante di pesce a Milano per conto di una società che possiede altri sette ristoranti a Milano, di alto livello. È stata un’avventura importante, ho…

 

Articolo completo a pagina 5 di BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 31 ottobre. In versione digitale, qui.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia