Per chi viaggia per affari

La nuova tratta Orio–Monaco Una porta aperta sul mondo

La nuova tratta Orio–Monaco Una porta aperta sul mondo
Viva Bèrghem 17 Febbraio 2016 ore 16:35

Da Bergamo a Monaco di Baviera, e poi al mondo intero. È stata annunciata questa mattina in aeroporto la nuova tratta aerea che collegherà Orio con la capitale della Baviera, da cui partono oltre 200 voli Lufthansa che consentono di raggiungere i quattro angoli del globo. Se ne occuperà la compagnia britannica BMI Regional in collaborazione con Lufthansa stessa a partire dal 31 marzo prossimo. I biglietti sono già acquistabili.

Business locale e globale. Si tratta di un collegamento assai utile per chi viaggia per affari. Fabrice Binet, business Develpoment Manager France&Italy di BMI Regional, ha spiegato i motivi che hanno spinto la sua compagnia ad approdare a Bergamo: «Questa zona è molto interessante per la fitta presenza di imprese medio-piccole, che possono avere bisogno di andare in Baviera per affari, oppure per prendere da lì un volo per l’Asia o per l’America». A questo si aggiunge l’importanza del bacino d’utenza di Orio, che come ha sottolineato Giacomo Cattaneo, aviation director di SACBO, corrisponde alla zona più popolosa, ricca e densa di aziende della Lombardia, e quindi dell’Italia intera. Gli uomini d’affari potranno quindi appoggiarsi a Bergamo per i loro viaggi intercontinentali.

 

Giacomo Cattaneo e Fabrice Binet

 

Caratteristiche, orari, prezzi. I voli BMI avranno non a caso caratteristiche business, sia dal punto di vista degli orari, sia da quello dei servizi inclusi, come la corsia fast track che consente di evitare le code. Gli orari sono stati pensati in modo specifico per il mondo degli affari: dal lunedì al venerdì sono previsti due voli al giorno per ogni aeroporto. Da Monaco a Bergamo alle 8.20 e alle 19.45; da Bergamo a Monaco alle 9.45 e alle 21.15. C’è tempo per andare, attendere agli impegni e tornare in giornata. Nel weekend invece un volo al giorno, vista la vocazione business: da Monaco il sabato alle 9.25 e la domenica 17.45, da Bergamo alle 10.55 (sabato) e alle 19.10 (domenica). I voli sono in code-share con Lufthansa: questo significa che se da Monaco ripartite per il mondo, non dovrete fare due check-in e armeggiare con valige varie, farete le operazioni una sola volta, alla partenza da Orio. Gli orari del weekend inoltre sono stati pensati proprio per prendere poi i voli Lufthansa, soprattutto quelli per l’Asia. I prezzi di lancio sono interessanti: 90 € oppure 140 andata e ritorno, compreso bagaglio da 20 kg in stiva.

 

Neues_Rathaus_und_Marienplatz_München (1)

 

Due parole su BMI Regional. La compagnia britannica responsabile della nuova tratta non è molto conosciuta in Italia, ma ci sono molti motivi per ritenerla affidabile. Per nove anni, fino al 2013, è stata eletta compagnia più puntuale del Regno Unito. Faceva parte della British Midland International, ma dal 2012 è tornata indipendente. Dal 2015 fa parte del gruppo AIL insieme alla compagnia sorella Loganair. Ha una flotta di 18 moderni jet, tutti Embraer, piuttosto piccoli e confortevoli. Le sedi principali sono nelle East Midlands e a Bristol; la compagnia ha più di 400 dipendenti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli