Ventesima edizione

Le star della bigiotteria d’arte portano il mondo a Creattiva

Le star della bigiotteria d’arte portano il mondo a Creattiva
28 Febbraio 2018 ore 13:11

Ventesima edizione ma ottima salute. Nozze di porcellana per Bergamo Creattiva, che torna dal 1 al 4 marzo alla Fiera di Bergamo. La kermesse organizzata da Ente Fiera Promoberg dedicata alle arti manuali, all’hobbistica e al bricolage, taglia in splendida forma il traguardo con il consueto pienone di espositori e un ricco calendario di eventi collaterali che fanno la gioia delle decine di migliaia di appassionate pronte a raggiungere Bergamo da ogni zona dell’Italia.

8 foto Sfoglia la gallery

Diamo i numeri. Per le nozze di porcellana Creattiva presenta sui 15mila metri quadrati della manifestazione 257 imprese, 5 in più rispetto ad un anno fa. Bergamo diventa per quattro giornate la capitale italiana delle arti manuali. Sono infatti 16 le regioni rappresentate. La più numerosa è quella lombarda (98 imprese provenienti da 9 province), capitanata dalle imprese targate Bergamo (33), seguite a ruota da quelle di Milano (30). Sul podio, al secondo posto, il Veneto (41 imprese, arrivate da tutte e 7 le province), seguito dall’Emilia Romagna (20) e dalla Toscana (19 imprese). A Creattiva si parla sempre più straniero. In totale, comprendendo gli arrivi delle star di Master Beads, appuntamento dedicato alla bigiotteria d’eccellenza, sono 16 le nazioni estere rappresentate, passando dagli Usa al Giappone, dall’Ecuador all’India, e dalla folta rappresentativa europea. Oltre mille gli eventi collaterali a disposizione delle creative, tra corsi, work shop, laboratori e dimostrazioni, allestiti direttamente da espositori, esperti e artigiani delle varie arti e tecniche.

Le categorie rappresentate. In tema di categorie merceologiche rappresentate, primo posto per Merceria e Tessuti (21,40% del totale), seguita da Articoli per Bijoux – Beads (19,07%), Ricamo (8,56%) e Filati e Lavori d’ago (7,78%). Anche quest’anno dono diverse le novità portate in fiera sia dall’organizzazione che dagli espositori, che si sommano alle decine di arti manuali già ben note al pubblico. Dal ricamo al patchwork, dai lavori d’ago alla bigiotteria, dalla cucina creativa alle lavorazioni con il feltro, passando per un ventaglio di proposte da passarci giornate intere, quali trompe l’oeil, stencil, stamping, soft glass, pittura, decorazione ceramica, candele, arredo country, saponi, giochi, miniature, bambole, didattica per l’infanzia, composizioni floreali.

Pubblico sempre più protagonista. Gli eventi di Creattiva sono l’altra metà della formula che ha decretato il successo della manifestazione di Promoberg dedicata alle arti manuali. Il pubblico, sempre attento e ricettivo ai nuovi trend del mercato, sa bene che al polo fieristico della Città dei Mille può scoprire i segreti delle varie arti direttamente dagli esperti e dagli artigiani del settore che, di edizione in edizione, raddoppiano l’entusiasmo e apportano qualcosa di nuovo. Impossibile fare qui l’elenco completo di tutti gli appuntamenti (corsi, laboratori, work shop: rimandiamo al documento specifico). Ne citiamo però alcuni: Avviciniamoci al Tombolo; Bijoux; Borsa flower; Bottoni ricoperti in tessuto per spille; Bracciale con corda particolare annodata e ceramica; Cappello di rafia; Come decorare un sapone; Come utilizzare i bordatori, gli orlatori e le attrezzature per il patchwork; Creazione di sciarpa ad anello con doppio gioiello; Decorazione Pasqua, Corsi per diverse tipologie di orecchini all’uncinetto; Incisioni su vetro; Utilizzo telaio per manici, cinture, e molto altro ancora.

Mongolfiere solidali. Nella Galleria Centrale due mostre dedicate rispettivamente al patchwork e alle mongolfiere (in miniatura). Nel primo caso, sono esposti quilt (misura massima 80x120cm) davvero originali. Così come non mancheranno di stupire le mongolfiere in miniatura realizzate con tantissima fantasia partendo da sfere di polistirolo. Mongolfiere davvero speciali, perché al termine della manifestazione andranno ad abbellire il reparto pediatrico dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Informazioni. Sul sito della manifestazione, nella sezione Corsi ed Eventi, tutti gli appuntamenti. Per il pubblico di Creattiva Spring 2018 saranno come sempre in funzione durante l’apertura della manifestazione le navette gratuite targate Promoberg con tragitto tra Fiera e Stazione FS di Bergamo. Bus gratuito durante le quattro giornate anche per chi arriva con l’aereo, grazie al collegamento diretto Aeroporto–Fiera. Orari: 9.30-19. Ticket: Intero 10 euro; Ridotto 8 euro. Acquisti online sul sito www.fieracreattiva.it.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia