Un anno ricco di successi

Leolandia, il fiore all’occhiello dei parchi divertimento italiani

Leolandia, il fiore all’occhiello dei parchi divertimento italiani
19 Ottobre 2016 ore 04:00

Ci sarà pure un motivo se, da 45 anni, Leolandia resta uno dei parchi divertimenti più amati. Noto per anni come Minitalia, lo storico centro attrattivo di Capriate San Gervasio è, TripAdvisor alla mano, il secondo migliore in Italia del settore e ha saputo, di anno in anno, rinnovarsi e innovarsi senza dimenticare il suo scopo ultimo: far divertire i suoi piccoli ospiti. Risultato centrato, quest’anno più che mai. La stagione che sta andando a chiudersi, infatti, è stata tra le migliori di sempre numeri alla mano. Un 2016 da record che ha combaciato con il 45esimo anno di attività del parco e con dei grandi festeggiamenti a cui hanno partecipato, oltre ai tanti ospiti, anche i protagonisti di Leolandia, ovvero i volti di alcuni dei cartoni animati più amati dal piccolo pubblico italiano: Peppa Pig, il suo fratellino George, ma anche le novità di quest’anno Masha e Orso e il Trenino Thomas.

 

la-magia-di-halleoween_2

 

Ma il successo del parco non resta circoscritto ai favori del pubblico. Il 14 ottobre, infatti, Leolandia ha ricevuto un ambito riconoscimento ai Parksmania Awards, gli Oscar dei parchi divertimento: il parco è stato premiato per il Miglior Show Indoor con lo spettacolo Magica Avventura, un concentrato di magia, danze e coinvolgenti acrobazie a suon di musica. Questo titolo ha seguito di qualche settimana la partecipazione di Leolandia agli Euro Attractions Show 2016 tenutisi dal 18 al 22 settembre a Barcellona. Si parla della più grande edizione nella storia della manifestazione dedicata al mercato mondiale delle attrazioni per il tempo libero, le destinazioni turistiche e i luoghi d’intrattenimento. Per l’occasione, il parco di Capriate s’è fatto portavoce del nostro Paese, spiegando a giovani manager provenienti da Europa, Africa, America e Medio Oriente il segreto su come trasformare un parco divertimenti un successo che dura nel tempo. Durante la manifestazione sono stati anche consegnati gli European Star Awards, conferiti dalla Kirmes & Park Revue, la rivista internazionale più importante per quanto riguarda il settore dei parchi divertimento, che ha inserito Leolandia nella top 10 dei Europe’s Best Family Parks.

 

massimilano-freddi

[Massimiliano Freddi di Leolandia]

 

Naturalmente è grande la soddisfazione per questi riconoscimenti internazionali da parte dei soggetti che gestiscono il parco, come ha spiegato Massimiliano Freddi, V.P. Strategic Development: «Le novità della stagione 2016, insieme ad una qualità generale sempre più alta che il parco si impegna da anni a curare in tutti i settori – dagli avvincenti spettacoli alle straordinarie tematizzazioni, dalla variegata offerta ristorativa alla pulizia maniacale, dalla cordialità e professionalità dello staff al livello altissimo di sicurezza –, hanno portato Leolandia ad una crescita unica in Europa. Ce lo confermano gli importanti riconoscimenti ricevuti, ma anche la risonanza che stiamo avendo a livello internazionale, con le più importanti associazioni di settore che ci scelgono come case history di primaria importanza».

 

leo_stregone

 

Leolandia è stata anche meta di visite da parte delle principali associazioni mondiali di settore: oltre ad aver ospitato lo scorso 25 maggio l’EMEA Spring Forum di IAAPA e ad aver accolto lo scorso 1 settembre l’intero team creativo dello studio ABD, i creatori di Peppa Pig, sabato 15 ottobre alcuni rappresentanti della Themed Entertainment Association (TEA) sono arrivati per vedere con i propri occhi le tematizzazioni e le scenografie interamente realizzate dal team interno al parco, rimanendo davvero sorpresi dall’alta qualità del lavoro e dei dettagli. E Freddi aggiunge che questo 2016 da incorniciare non ha ancora finito di regalare soddisfazioni a Leolandia: «In occasione del nostro 45esimo compleanno, abbiamo ricevuto un altro bellissimo regalo, anzi, otto. Siamo infatti in nomination in ben 8 categorie dei Brass Ring Awards della IAAPA (International Association of Amusement Parks and Attractions), che verranno consegnati ad Orlando, in Florida, il prossimo 16 novembre. Dita incrociate!».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia