Mille metri di bontà

Taragnafest da leccarsi i baffi Tre giorni di polenta e musica

Taragnafest da leccarsi i baffi Tre giorni di polenta e musica
06 Luglio 2019 ore 05:30

Cucina tipica bergamasca, ottima musica e il verde della Roncola: questi sono gli ingredienti fondamentali della Taragnafest, giunta alla sua decima edizione, e che per tre giorni movimenterà il paese della Valle Imagna. La Taragnafest aprirà ufficialmente venerdì 5 luglio alle 19 al campo sportivo di Roncola (fino a domenica). Tre serate e il pranzo della domenica offriranno ai visitatori la possibilità di degustare le prelibatezze della gastronomia locale. Regina incontrastata la polenta taragna con funghi porcini, oppure la variante con il brasato e il grande classico con i bocconcini di cervo. Specialità di casa Roncola: il salame nostrano con la panna. E ancora i paccheri di pasta fresca con salsicce e zafferano, la carne alla griglia, i formaggi di monte e ovviamente gli immancabili casoncelli alla bergamasca. Tutto accompagnato da birra artigianale tedesca, vino rosso della Cantina Lurani di Almenno San Salvatore e acqua del sindaco. C’è pure un torneo di calcio. «La Taragnafest punta alla tipicità enogastronomica bergamasca: proponiamo cibo di qualità utilizzando le risorse locali, con una selezione accurata delle materie prime per la realizzazione delle nostre specialità, il nostro è un menù a km zero; – racconta Denis Rota, organizzatore e presidente dell’Us Roncola Asd – vogliamo che chi viene alla nostra festa si alzi sazio, ma soprattutto soddisfatto e consapevole di aver mangiato dell’ottimo cibo bergamasco».

4 foto Sfoglia la gallery

Il programma. Buon cibo, ma non solo, alla Taragnafest non può mancare la musica. Anche quest’anno la selezione musicale non delude e ce n’è per tutti i gusti. La parola d’ordine è solo una: tutti in pista a ballare. Si inizia il venerdì sera con Dj Morgan Rigutto direttamente da Radio Number One e da locali che sono una certezza – Le Rotonde, Scaccomatto, Number One, Capriccio -: proporrà un salto negli anni 70-80-90. Si continua sabato sera con l’Afroraduno provinciale organizzato dalle Sabbie Mobili; protagonisti i migliori dj della provincia orobica: Dj Alessio, Dj Mauri, Dj Vavi, Dj Pier Kucè e Ray The Voice. Domenica sera i Jamaican Mood, band rocksteady, reggae e ska, con il loro sound giamaicano chiuderanno la festa. La giornata di domenica sarà dedicata allo sport con la terza edizione del torneo di calcio alla memoria di Rota Narciso, torneo di calcio a 7, categoria Liberi, con gironi, semifinali e finali e per l’occasione la cucina di Taragnafest sarà aperta dalle 12. La Taragnafest è organizzata e gestita dai più di 70 volontari dell’Unione Sportiva Roncola; il ricavato della festa è destinato a sostegno delle attività sportive del paese.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia