Viva Bèrghem
La presentazione

Suoni e tradizioni: in un libro la storia delle campane (e dei campanari) di Sorisole

Domani (5 giugno) alle 16.30 la "prima" del volume edito da Pro Loco e Federazione Campanari Bergamaschi

Suoni e tradizioni: in un libro la storia delle campane (e dei campanari) di Sorisole
Viva Bèrghem Sorisole e Ponteranica, 04 Giugno 2021 ore 12:46

di Giambattista Gherardi

Una storia che attraversa i secoli, unendo suoni e, soprattutto, persone. È in programma domani, sabato 5 giugno, alle 16.30 nella chiesa parrocchiale di Sorisole, la presentazione del volume curato da Simone Stecchetti e Luca Fiocchi dedicato alla Tradizione campanaria della terra di Sorisole.

Il libro è frutto della collaborazione della Pro Loco locale e della Federazione Campanari Bergamaschi. «Si tratta - spiega Luca Fiocchi, presidente della Federazione - della prima opera che indaga in modo profondo e attento le origini sul territorio del suono delle campane nelle sue diverse forme. Il volume indaga sulla storia delle campane di Sorisole, la loro fusione, la requisizione bellica e l’installazione delle nuove campane nel secondo dopoguerra. La tradizione delle campane non è fatta solo dall’oggetto campana in senso artistico strumento di suono, ma anche dal suonatore, che accanto all’arte musicale unisce la memoria. A tale scopo, il libro raccoglie una serie di interviste ai campanari storici del paese fino alle nuove leve che hanno formato la locale scuola campanaria appartenente alla Federazione Campanari Bergamaschi».

La copertina del libro edito a Sorisole

«Abbiamo riportato - aggiunge Fiocchi - alcuni esempi di trascrizioni di brani che venivano eseguiti da Clemente Stecchetti, nato nel 1903 morto nel 1974. È uno dei più valenti suonatori di campane a tastiera che la terra bergamasca abbia conosciuto. Le sue suonate costituiscono una parte importante dell’integrale repertorio locale che è stato trascritto dalla nostra associazione nel corso degli ultimi anni».

Alla presentazione, moderata da Micaela Carrara di BergamoTv, interverranno il parroco don Stefano Ravasio, don Gilberto Sessantini (priore di Santa Maria maggiore), gli autori del volume, Taddeo Rovaris e altri collaboratori. Nel corso del pomeriggio verranno proposti video e documenti a tema così come le suonate dal vivo con le “campanine” da parte degli allievi delle Scuole Campanarie della Federazione Bergamasca. La giornata si concluderà con la consegna di benemerenze campanarie e con un aperitivo in oratorio.

Per richiedere il volume è possibile inviare una mail all’indirizzo proloco.sorisole@gmail.com.