Sabato 24 e domenica 25 agosto

Il weekend nelle valli orobiche #122 Tutti gli eventi da non perdere

Il weekend nelle valli orobiche #122 Tutti gli eventi da non perdere
24 Agosto 2019 ore 09:05

Siamo ancora nel pieno delle vacanze estive e, nelle valli bergamasche, gli eventi impazzano. Tra sole, sagre e passeggiate, scopriamo insieme i più belli.

 

Sabato 24 agosto

Il paese di Valtorta si trasforma in un “Borgo… di Vino.” Gastronomia, natura, cultura, montagna e naturalmente il buon vino si incontreranno in questa giornata enogastronomica a tappe, che prevede partenza libera tra le 10.30 e le 13. Un percorso tra gli angoli nascosti del borgo di Valtorta, con il suo museo etnografico, i mulini ad acqua e la segheria. Per informazioni: 3481842781.

Continuano le visite guidate alle Grotte del Sogno di San Pellegrino Terme, in località Vetta. Nella giornata odierna le visite sono previste ogni mezz’ora, dalle 14.30 alle 16.30. Domani l’appuntamento è dalle 10 alle 11.30 e dalle 14.30 alle 17. Per informazioni e prenotazioni: 034521020. La festa continua alle ore 22 presso il centro del paese con il progetto “Sampe Park” e il concerto della band Modena City Ramblers. Le prevendite sono disponibili presso l’Infopoint di San Pellegrino e nei negozi aderenti all’iniziativa, per informazioni: 3357169140.

Moio de Calvi festeggia per tutto il weekend la Madonna del Rosario. Nella serata odierna, alle ore 20.30, si tiene il concerto de Li Harmonici e dell’organista trevigliese Luca Legnani. Domani appuntamento alle ore 20 con processione e rinfresco presso la trattoria La Mela.

A Serina sarà festa per una notte con intrattenimento di vario tipo per le vie centrali del paese. Giochi per bambini, dj set e musica di ogni genere. Al centro dell’attenzione ci saranno la luna, le stelle e tutto ciò che richiama l’universo e i pianeti. Appuntamento dalle ore 21, per informazioni: 034566065.

Ci spostiamo ad Aviatico, dove alle ore 21, presso il campo da calcio del paese, si tiene un concerto del Vava77. Per informazioni: 3346538743.

Per tutti i buongustai e gli amanti della buna cucina, torna a Parre la 54° edizione della Sagra degli Scarpinocc. L’appuntamento è per tutto il weekend, con animazione e intrattenimento per grandi e piccini. La sagra si svolge nel Pala don Bosco dell’oratorio in via Duca d’Aosta, e avrà luogo anche in caso di maltempo. Per informazioni: 3317740890.

La birra artigianale è al centro dell’attenzione con il “Festival del Luppolo” di Gandino. Dalle ore 18, lungo le vie del paese, si tiene una degustazione dei birrifici artigianali italiani, con cena tipica. A seguire musica live e intrattenimento. Per informazioni: 035747893.

La Pro Loco di Rovetta organizza in piazza Ferrari alle ore 21 un concerto tributo a Zucchero, con il gruppo Chocaband. L’evento è gratuito.

A Piario si tiene una passeggiata alla scoperta degli angoli verdi del territorio. Una visita alle antiche sorgenti termali fino al famoso “Put che bàla”, lo storico e suggestivo ponte “ballerino” che collega Piario, Villa d’Ogna e Parre. Un itinerario per tutti, attraverso inediti scorci panoramici lungo le rive del fiume Serio. Il ritrovo è alle ore 15.30 presso il parcheggio dell’ingresso dell’ospedale, in località Groppino. Il costo della visita è di 8 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini under 10, compresa degustazione. Prenotazione obbligatoria allo 035704063 – 3423897672.

Il Parco Paleontologico di Cene apre i battenti a grandi e piccini, con attività didattiche gratuite, visite guidate e laboratori. L’ingresso è gratuito per tutto il weekend, dalle 14 alle 19. Per informazioni: 035729318.

A Schilpario è possibile provare l’ebrezza di volare. Sono previsti voli in elicottero o in mongolfiera alla scoperta della valle dall’alto. Un appuntamento per grandi e piccini a cui non si può rinunciare. Per informazioni: 034655059.

Continuano a Gromo gli appuntamenti con la rassegna musicale “Suoni in Estate”. Per l’occasione, sarà proposto il progetto “Le stravaganze dell’amicizia, La musica da camera per fiati di Mozart raccontata da sé medesimo”. L’appuntamento è alle 20.45 in Piazza Dante.

 

Domenica 25 agosto

Si tiene a San Pellegrino il tradizionale mercatino dell’antiquariato e dell’ingegno italiano. L’appuntamento è lungo viale Papa Giovanni XXIII, dalle ore 10 alle 16.

A Dossena ci aspetta “Folclore e Sapori”, una rassegna dedicata alle tradizioni locali con la riscoperta delle sue antiche maschere e delle vesti tradizionali. L’evento sarà l’occasione per scoprire le tradizioni in ambito alimentare e per valorizzare la produzione a km zero che ancora oggi rappresenta un vanto per questo territorio. All’interno della giornata verranno organizzati diversi momenti di degustazione di prodotti come birra, vino, salumi e formaggi, e ognuno rappresenterà un momento di approfondimento diverso. Per informazioni qui.

Va in scena a Serina uno spettacolo di burattini, promosso dalla compagnia teatrale “Il Riccio”. L’appuntamento è alle ore 17, per informazioni: 3355856577.

A Zogno si tiene l’apertura delle Grotte delle Meraviglie. L’orario delle escursioni è dalle 14.30 alle 17. La visita alle grotte richiede circa 45 minuti in gruppi da 25/30 persone. Per prenotazioni o informazioni: 3664541598.

Ci spostiamo a Castione della Presolana, dove si tiene una giornata di festa in onore del Patrono Sant’Alessandro. Dalle ore 14 concerti, bancarelle, musica e servizio ristoro. Alle ore 22.30 spettacolo pirotecnico.

A Parre si tiene una visita guidata del Parco Archeologico e all’Antiquarium. A seguire è previsto un laboratorio per bambini e adulti, dove ognuno realizzerà il proprio capolavoro ispirato ai reperti del museo e alle opere dell’artista Patrizia Bonardi. L’appuntamento è alle ore 16, con partecipazione gratuita. Per informazioni: 3317740890.

PromoSerio, in collaborazione con il Parco delle Orobie Bergamasche, organizza un’escursione in Val Sanguigno, piccolo paradiso di biodiversità. La gita prevede un dislivello di circa 400 metri e sarà annullata in caso di forte maltempo. Si consiglia abbigliamento adeguato per ambiente montano, con scarponcini da trekking, giacca anti-pioggia e acqua. Punto di ritrovo presso la centrale di Aviasco, frazione di Valgoglio, alle ore 9. Il costo è di 15 euro per gli adulti, i bambini gratis fino a 12 anni. Prenotazione obbligatoria al numero: 035704063.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia