Sabato 14 e domenica 15

Il weekend nelle valli orobiche #30 Tutti gli eventi da non perdere

Il weekend nelle valli orobiche #30 Tutti gli eventi da non perdere
Viva Bèrghem 14 Ottobre 2017 ore 10:23

Il freddo delle scorse giornate sembra avere mollato la sua morsa, regalandoci un weekend di sole, tepore, e naturalmente di eventi nelle valli bergamasche! Scopriamo insieme cosa ci attende in questi due giornate.

 

Sabato 14 ottobre
Val Brembana

Con la mostra di Camerata Cornello si conclude il ciclo 2017 delle rassegne zootecniche della Valle Brembana. Momenti importanti ed irrinunciabili, fondamentale veicolo di confronto e di crescita per gli allevatori. Il programma della giornata di sabato è quello canonico: alle ore 8 la sistemazione dei capi nel recinto della fiera; alle 9 le valutazioni e a seguire le premiazioni. Per informazioni: 3482889474.

Si svolge a Piazza Brembana l’ottava Sagra della mela, con un ricco programma di eventi per tutto il weekend. Alle ore 9 apertura della Sagra e mercatini di prodotti tipici, alle 9.30 valutazione tecnica delle Mele Valbrembana, alle 14 apertura della mostra fotografica La mela Valbrembana presso la sala polivalente, mentre alle 14.30 intrattenimento musicale con gli Alegher di Dossena. La festa continua fino alle 21, con la commedia in dialetto bergamasco Con töt ol be che ta öle organizzata dalla compagnia teatrale Dilettanti allo sbaraglio di Roncobello. Domenica si continua con i tipici mercatini. Alle ore 11 Il tecnico ti aiuta: consulenza, curiosità e consigli per le proprie mele, alle ore 12 apertura del punto ristoro della Sagra con il Pranzo con il produttore. I più golosi non possono mancare all’appuntamento delle 15, con l’assaggio delle torte in concorso preparate dagli allievi dell’Istituto Alberghiero di San Pellegrino Terme. La giornata si conclude alle 16 con l’intervento delle autorità e la premiazione dei concorsi.

A Zogno si tiene la II° rassegna corale in cui si esibiranno i gruppi Corale Bilacus Bellagio, il Coro Voci del Lago Lovere e il Coro Fior di Monte. Nel corso della manifestazione avverrà la consegna del Premio Solidarietà Barbara Aramini da parte delle associazioni promotrici. L'evento si terrà presso la Chiesa parrocchiale S. Lorenzo di Zogno alle ore 20.30 .

Sabato e domenica, nella piazza del comune di Selvino, troveremo stand enogastronomici con prodotti tipici locali. Sabato sera e domenica a pranzo nei ristoranti aderenti menù e degustazioni a tema. Tutte le attività commerciali del territorio saranno aperte per l’occasione. L’evento è realizzato da Comitato turistico dell'Altopiano e Assessorato al Turismo del Comune di Selvino, in collaborazione con Promoserio e i Sapori Seriani.

 

Val Seriana

Visita guidata al patrimonio di Alzano Lombardo, in compagnia dell’architetto Mariangela Carlessi alla scoperta del Palazzo Pelliccioli del Portone e della Chiesa di Santa Maria della Pace. La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria. Il ritrovo è fissato presso il parcheggio delle piscine. Informazioni e prenotazioni 3395319554.

Quest’anno il festival dei Narratori Italiani Presente Prossimo giunge alla sua Decima Edizione. Ad Albino l’onore di aprire il ciclo di incontri spetta allo scrittore Giulio Cavalli, nato a Milano nel 1977, attore e narratore, attivo sin dal 2001. L’evento si tiene alle ore 18 presso la biblioteca di viale Aldo Moro

Ultimo appuntamento di Sapori d’Arte in ValSeriana presso il panoramico oratorio della S.S. Trinità di Parre, risalente al 1700. Alle ore 16 si terrà una visita guidata alla scoperta della storia di questo suggestivo luogo. A seguire, sotto lo splendido loggiato con panorama mozzafiato, aperitivo con degustazione di prodotti tipici locali. Per informazioni e prenotazioni: Infopoint Ponte Nossa 035.704063. Tutte le visite sono a iscrizione obbligatoria. Il prezzo della visita compreso di degustazione è di euro 15.

Ottobre si sa, è il mese delle castagne. Presso la tensostruttura della parrocchia di S. Rocco a Bianzano il Gruppo alpini organizza una castagnata. A seguire cena con piatti tipici, giochi a premi e ballo liscio. Il ritrovo è fissato alle 19.

A Nembro si svolge la commedia dialettale in tre atti Gioppino Acchiappafantasmi. Il costo dei biglietti per gli spettacoli è di 7 euro a persona, mentre per i bambini sotto i 10 anni l’ingresso è gratuito. E’ possibile prenotare i biglietti recandosi presso la sede della Cooperativa Gherim in Piazza della Libertà a Nembro, oppure scrivendo all’indirizzo info@gherim.it o telefonando allo 035.4127207.

Mercato agricolo e non solo è il nome dell’evento ad Albino. In questa edizione, che si terrà nella Piazza delle Libertà adiacente al Comune, avremo l’opportunità di approfondire la conoscenza di una pianta ora poco conosciuta, ma molto utilizzata in passato: la canapa sativa. Al mercato sono inoltre presenti stand di associazioni e realtà culturali di alcuni artigiani. Dalle ore 8.30 fino alle 12.30.

Itinerario storico, artistico e gastronomico nel borgo di Gandino, in occasione della manifestazione I Giorni del Melgotto. Un viaggio alla scoperta del mulino per la macinatura del Mais Spinato, dei lanifici storici lungo il torrente Romna e dei palazzi nobiliari che ospitavano gli ambienti adibiti a filanda per la lavorazione della seta. Il ritrovo è fissato alle ore 15 presso Piazza Vittorio Veneto. A seguire degustazione presso Ristorante Centrale, per un costo di 7 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prenotazione obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672.

 

Domenica 15 ottobre
Val Brembana 

Per la chiusura della rassegna bovina si tiene a Camerata Cornello, alle ore 10, la Santa Messa di Ringraziamento. A seguire, dalle 14 presso il campo sportivo, continua la festa agricola con esposizione e vendita di prodotti tipici e di artigianato locale; saranno presenti i gonfiabili gratuiti e si svolgerà il concorso per bambini Animali, natura, agricoltura. Il pomeriggio continua con una castagnata, vin brulè, panini e bibite per una giornata in compagnia.

A Somendenna di Zogno, piccolo comune della Val Brembana che conta poco più di 300 abitanti, si tiene per tutto il pomeriggio una castagnata organizzata dal Gruppo Alpini.

Tra i prati della Val Brembilla si svolge per tutta la giornata Enduro Cup, campionato Regionale MTB valido per la prova finale sui trail preparati da Brember Valley. In questa giornata si decreterà il vincitore dell’ECL17 e ci sarà in palio anche la maglia di campione regionale. Per informazioni e prenotazioni 035.541861 .

Continuano a San Pellegrino le visite guidate alle Grotte del Sogno, proposte dai ragazzi di Associazione Oter. Le visite si terranno ogni mezz’ora dalle 15 alle 17. È consigliata la prenotazione: info@associazioneoter.com  telefono 034521020.

 

Val Seriana

Il borgo di Onore è immerso in una delle vallate più suggestive dell’altopiano della Presolana. Un percorso adatto a tutti ci porterà a conoscere la Val di Tede nella sua veste più preziosa, quella autunnale. È prevista anche una visita presso la Fattoria della Felicità, alla scoperta dei segreti degli antichi mestieri rurali e per assaporare i prodotti locali a km 0. Il ritrovo è fissato alle ore 15 presso Piazza Pozzo. Il costo è di 7 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini. La prenotazione è obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672.

Chi ama le corse in montagna non può perdere la 5° edizione della “521 Vertical”. L’evento vedrà la sua partenza dal comune di Gazzaniga, con arrivo sul Monte Poieto. Un percorso di circa 5 km e 1000 metri di dislivello. Per informazioni e prenotazioni qui.

Ricchissima di eventi è invece la domenica di Valbondione! Si parte con l’ultima apertura delle Cascate del Serio, dalle ore 11 fino alle 11.30 . In concomitanza si svolge l’inaugurazione dell’opera Sentieri Creativi 2017 Scratch in the stone di Alberto Rocchetti nei pressi del Rifugio Antonio Curò. Presso il piazzale del Palazzetto dello Sport di Valbondione sarà invece presente, per tutta la giornata, uno stand con vendita e degustazione di prodotti tipici; dalle ore 14 laboratorio per bambini Impariamo a fare il formaggio e intrattenimento folcloristico con i Costum de Par. L’ultimo evento nel paese seriano è la Festa del Borgo di Maslana: alle ore 12 santa messa in località Polli, alle 12.30 pranzo con specialità alpine e dalle ore 14 fino alle 16 spettacolo folcloristico con I Brighella, che trascineranno nei loro balli gli spettatori. Inoltre, il Comitato dell’Osservatorio floro-faunistico organizza, a partire dalle 9, un’esposizione di funghi presso l’Osservatorio di Maslana a cura del Gruppo micologico Bresadola di Villa d’Ogna. Gli esperti saranno a disposizione per qualsiasi curiosità.