Sabato 30 e domenica 1

Il weekend nelle valli orobiche #65 Tutti gli eventi da non perdere

Il weekend nelle valli orobiche #65 Tutti gli eventi da non perdere
Viva Bèrghem 30 Giugno 2018 ore 10:15

Sono sempre più numerosi gli eventi che caratterizzano l’estate nella valli bergamasche. Tra sagre e passeggiate, escursioni immerse nell’arte e nella storia, non ci resta che scegliere l’attrazione che più ci aggrada. A fare da cornice a tutti gli eventi ci pensano le belle Orobie…

 

Sabato 30 giugno

 

A Serina si svolge Scopriamo l’agricoltura biologica di montagna, una visita guidata all’Azienda Agricola Ca’ Al del Mans, con Alessio Aldo Carrara, perito agrario presso la Cooperativa omonima. Il ritrovo è fissato alle ore 9.30 presso il Negozio Ca’ Al del Mans in P.zza Umberto 3 (Piazza degli Alberghi) per chi vuole salire a piedi, oppure alle ore 10 direttamente alle serre dell’ Azienda agricola. E’ necessaria la prenotazione. Per iscrizioni e info Cristina: 3383901783.

Se amiamo la buona tavola non possiamo perdere la festa di San Pietro d’Orzio. Alle ore 19 apertura della cucina, con casoncelli, trippa, carne alla griglia, stracotto d’asino, pesce, fritto misto e naturalmente polenta! La serata sarà accompagnata dalla musica di Luigi e Kristel. A seguire, alle ore 22, si tiene la tombola.

Si svolge a Selvino per tutto il weekend, dalle ore 10 fino alle ore 18, il Battesimo della Sella. L’evento, gioia dei più piccini, avrà luogo presso il Parco Vulcano con i pony dell’allevamento Vescovi Davide di Trescore Balneario. Informazioni e prenotazioni al numero: 0350521582. A partire dalle ore 20 si svolge invece la V° Edizione della Notte Bianca, con musica, animazione per bambini e giovani, attività sportive, spettacoli, truccabimbi, gonfiabili, bancarelle e tanto divertimento per tutti i gusti e per tutte le età.

Due giorni di festa attendono il suggestivo paesino di Pianca, a San Giovanni Bianco, e la sua Madonna della Pietà. Il servizio cucina sarà attivo per tutto il weekend con piatti tipici bergamaschi, tra cui gli immancabili casùnsèi. Nella giornata di domenica, alle ore 10, si svolge la 6° Scalata di Pianca, organizzata dal G.S. Orobie.

Nella bella location di San Pellegrino Terme continuano per tutto il weekend le visite guidate allo storico Casinò Teatro. I ragazzi di Oter vi faranno assaporare il clima della Belle Époque attraverso una suggestiva visita di tutta la struttura che ospitava la casa da gioco e del teatro recentemente rinnovato. Dalle ore 15.30, solo su prenotazione al numero 034521020. Presso viale Papa Giovanni si svolge invece l’apertura della stagione estiva, dalle 21 fino alle 23. Ad animare la serata i DJ di Radio NumberOne. A seguire spettacolo di cabaret con Andrea Agresti, direttamente dalla trasmissione televisiva Le Iene.

Anche presso il Mulino di Baresi, a Roncobello, continuano le visite guidate. Il Mulino sarà aperto tutti i sabati dalle ore 10 alle ore 17.30; la domenica dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Per informazioni: 3396271662.

La Pro Loco di Vilminore, in collaborazione con il Parco delle Orobie, organizza un’escursione guidata tra storia e natura alla Diga del Gleno. Una visita accompagnata ai resti della Diga, testimoni della tragedia avvenuta nel dicembre 1923 che distrusse le frazioni di Bueggio, Dezzo e le altre abitazioni fino a Darfo. Il ritrovo è fissato alle ore 9 in via per Oltrepovo, a Vilminore di Scalve. Prenotazione obbligatoria al numero 034651002.

Per tutto il weekend i migliori rider italiani si sfideranno a Schilpario, in Val di Scalve, con il Campionato nazionale Italiano di bike trial. La gara consiste nel superare, con una speciale bicicletta, una serie di ostacoli di difficoltà diversificate senza mai appoggiare i piedi a terra, con una serie di percorsi sparsi nel centro urbano e nei limitrofi spazi verdi. Per informazioni: 034655059.

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento con Sapori d’Arte in ValSeriana. Il pomeriggio si svolge a Parre con una visita guidata alla scoperta dell’antica Parra: l’importante abitato degli Orobi citato da Plinio il Vecchio, l’Antiquarium, in cui sono conservati numerosi reperti ritrovati durante gli scavi e che raccontano la vita quotidiana del passato, e il Parco archeologico, dove sono stati portati alla luce i resti delle case abitate per più di mille anni. Il ritrovo è alle ore 16 presso Piazza San Rocco. Per informazioni e prenotazioni: 035704063.

Ci spostiamo a Gandino, dove un’imperdibile passeggiata ci condurrà in alcuni dei punti più incantevoli della valle, come il punto panoramico di Barzizza. Questa zona sorge a pochi passi dalla chiesa dedicata a San Lorenzo, ed è conosciuta per la vista unica e mozzafiato sulle Cinque Terre della Val Gandino. Al termine della passeggiata si potranno degustare prodotti nuovi nel loro genere: gli Scarfogli, crackers di mais spinato senza sale aggiunto. Il costo della visita è di 7 euro compresa la degustazione, che avrà luogo presso l’Albergo Ristorante Centrale. Per informazioni e prenotazioni: 035704063.

 

 

Domenica 1 luglio

 

A San Pellegrino Terme si tiene, dalle 10 alle 16, il raduno del Vespa Club Italia organizzato dalla sezione Chiari. Ci spostiamo poi in Piazza San Francesco, dove torna per la seconda volta il Box Rally, la gara delle macchinine di legno costruite artigianalmente che ad ogni tappa attira numerosissimi appassionati e curiosi. I team partecipanti si sfideranno su un percorso abbastanza difficile, con partenza dai prati sotto la chiesina della Beata Vergine di Lourdes. Lo spettacolo è assicurato! Tutte le discese saranno commentate da Radio 2.0, emittente ufficiale del campionato. L’evento si svolge dalle 14 alle 20.

Continuano a Camerata Cornello le visite guidate gratuite al Museo dei Tasso. Alle ore 16 si svolge la visita guidata gratuita al borgo medievale di Cornello e al Museo dei Tasso e della Storia postale in cui è conservato il primo francobollo emesso al mondo: il PennyBlack. Inoltre, dalle ore 10.30, si terranno una serie di visite guidate gratuite alla mostra L’arte di scrivere: nella bottega dello scrivano, tenute dal miniaturista bergamasco Simone Algisi. Per informazioni: 034543479.

Una suggestiva passeggiata di circa un’ora ci porterà alla scoperta delle meraviglie che si celano nel centro storico medioevale del borgo di Fino del Monte. Il percorso vede il suo via dal Santuario campestre di Sommaprada (località conca verde), un autentico gioiello di devozione popolare, passando poi per Rovetta fino a raggiungere l’antico convento di San Carlo Borromeo. Il costo del percorso è di 7 euro, il quale terminerà con una degustazione presso l’Hotel Ristorante Garden. Il ritrovo è fissato alle ore 15.30 presso il Santuario di Sommaprada. Per informazioni e prenotazioni: 035704063.

A Valbondione si svolge la seconda edizione della MangiaLonga, camminata enogastronomica con concerto itinerante sul Sentiero dei Sapori e della Musica. Il percorso si svolge attraverso le Baite di Valbona fino al Borgo di Maslana con ritorno a Valbondione, in compagnia dell’originale polistrumentista Oscar Conti che sorprenderà il pubblico con le sue pringles percussions. Il tracciato è ideale per le famiglie. Partenza dal piazzale del Palazzetto dello Sport dalle ore 9, per informazioni: 034644665.

PromoSerio organizza un laboratorio naturalistico in ValSanguigno, piccolo paradiso di biodiversità nel cuore del Parco delle Orobie Bergamasche. La giornata avrà luogo presso la centrale di Aviasco, a Valgoglio, dalle ore 9 fino alle 15. Per informazioni e prenotazioni: 035704063.

Il Maglio di Ponte Nossa apre tutte le domeniche di luglio e agosto dalle 14.30 fino alle 18, con ingresso a offerta libera. In un contesto naturalistico straordinario potrete vedere all’opera le due grandi ruote del mulino appena sostituite e identiche alle originali. All’interno è ancora in funzione in funzione il possente maglio che fino agli anni 70 forgiava ancora il ferro. Vi accoglieranno con una visita guidata i volontari dell’associazione Magli Nossa. Per informazioni: 035701054.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità