di ardesio

È morto padre Roberto Fornoni, missionario in Brasile

È morto padre Roberto Fornoni, missionario in Brasile
23 Febbraio 2020 ore 07:59

Padre Roberto Fornoni è morto venerdì 21 febbraio nella sua parrocchia di San Josè d’Assaì, nel Paranà, in Brasile, dove si era trasferito nel dicembre 2016. Originario di Ardesio, padre Roberto Fornoni aveva 63 anni. Il 28 agosto 1977 è la data di quando ha emesso i suoi voti religiosi alla Sacra Famiglia. Divenne sacerdote il 18 giugno 1983. È partito per le missioni in Brasile nel 1993. Nel 1998 ha assunto la direzione del Collegio della Sacra famiglia e la funzione di vicario parrocchiale nella comunità di Jandira, San Paolo. Nel 1999 è stato trasferito come vicario parrocchiale della Parrocchia della Madonna mediatrice di tutte le grazie di Itapevi a San Paolo. Ha assunto la funzione di parroco in questa stessa parrocchia nel 2006. Nel 2011 è stato trasferito come parroco della Parrocchia Madonna Aparecida di Jandira. Nel dicembre 2016 è stato nominato parroco della Parrocchia San José d’Assaí, nel Paraná, dove è vissuto fino all’ultimo giorno della sua vita. Ad Ardesio lo ricordano con affetto. Tornava in paese ogni anno in occasione della festa della Madonna delle Grazie. Ora la famiglia andrà in Brasile per l’ultimo saluto e conoscere le sue ultime volontà e verificare la possibilità di poterlo seppellire ad Ardesio. La notizia ha avuto una grande eco anche sulla stampa locale e sono molte le persone che hanno partecipato con il loro affettuoso cordoglio sulla pagina del giornale Itapevi Agorà.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia