l'iniziaitiva

Nelle farmacie bergamasche saranno distribuiti gratuitamente 600 pulsossimetri

Al progetto, promosso da Federfarma nazionale, hanno aderito anche le organizzazioni territoriali. In provincia sono una sessantina le farmacie coinvolte

Nelle farmacie bergamasche saranno distribuiti gratuitamente 600 pulsossimetri
Altro 11 Gennaio 2021 ore 10:13

I bergamaschi con problemi respiratori potranno ritirare gratuitamente in una sessantina di farmacie circa 600 pulsossimetri, ossia saturimetri che indicano anche la frequenza cardiaca. Si tratta di un’iniziativa promossa da Federfarma a livello nazionale, alla quale hanno aderito le diverse organizzazioni territoriali: i farmacisti, dai primi di dicembre, hanno misurato ad alcuni cittadini la saturazione dell’ossigeno nel sangue e nei prossimi giorni dovranno selezionare quelli per cui questo tipo di misurazione è prioritaria, anche in base ai farmaci che utilizzano solitamente.

I cittadini che riceveranno i pulsossimetri avranno una settimana di tempo per rilevare i dati e trasmetterli a una piattaforma nazionale. Al di là dell’emergenza sanitaria attuale, l’iniziativa si pone come obiettivo quello di un miglior monitoraggio dei pazienti respiratori cronici, facendo al contempo in modo che le persone abbiano una maggiore consapevolezza della propria patologia e, di conseguenza, si curino meglio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità