A Pradalunga, in Val Seriana

Trovati dopo il coprifuoco a bere alcolici nel bar. Chiuso per cinque giorni il Prada Caffè

Dallo stesso locale proveniva la ragazza di Ponte San Pietro fermata una settimana fa con un tasso alcolemico quattro volte oltre il limite

Trovati dopo il coprifuoco a bere alcolici nel bar. Chiuso per cinque giorni il Prada Caffè
Altro Val Seriana, 28 Novembre 2020 ore 15:38

Un altro caso in Val Seriana di un bar che somministrava bevande alcoliche agli avventori, ignorando le regole che prevedono l’apertura solo per il servizio di asporto e in ogni caso non oltre le 22, quando comincia il coprifuoco. Alle 22.30 di venerdì 27 novembre, gli agenti del nucleo radiomobile del Comando di Polizia Locale “Unione Insieme sul Serio” sono entrati al Prada Caffè di Pradalunga, ancora aperto. Al suo interno, con le saracinesche abbassate, si trovavano alcuni clienti intenti a consumare tranquillamente bevande alcoliche. I clienti sono stati sanzionati per violazione delle norme anti-Covid e per il bar è scattata la chiusura per cinque giorni, come previsto dai Dpcm.

Gli agenti hanno inoltre accertato che la ragazza fermata durante i controlli serali di settimana scorsa proveniva proprio dal Prada Caffè di Pradalunga. Si trattava di C.G., classe 1985 e residente a Ponte San Pietro, intenta a percorrere le strade di Pradalunga ad alta velocità con un tasso alcolemico di ben quattro volte superiore al limite. Per lei era scattato il ritiro della patente, il sequestro del veicolo e la denuncia all’autorità giudiziaria. In quell’occasione la ragazza non aveva fornito giustificazioni sulla sua presenza a Pradalunga, ma ora la polizia ha ricostruito quanto accaduto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità