In fila allo store di Orio per ritirare il giubbotto

In fila allo store di Orio per ritirare il giubbotto
14 Giugno 2014 ore 10:58

In coda allo store Atalanta a Oriocenter per ritirare il giubbotto riservato agli abbonati. E’ stata subito accolta con favore l’iniziativa della società nerazzurra di omaggiare tutti gli abbonati, vecchi e nuovi, con una giacca adatta a proteggersi da pioggia e vento nelle giornate fredde del campionato 2014-2015. Il giubbotto, una sorta di “divisa” del tifoso nerazzurro, servirà anche a offrire un colpo d’occhio suggestivo delle tribune e delle curve allo stadio.

La campagna abbonamenti 2014/2015, presentata sabato 14 giugno, è dunque partita subito con il turbo. La novità più importante è la riduzione dei prezzi per gli abbonati in tutti i settori (tranne la Tribuna d’Onore Nerazzurra) del 20% rispetto alla passata stagione.

Il presidente Antonio Percassi aveva annunciato una politica dei prezzi aggressiva e la proposta è molto interessante: oltre al 20% di sconto applicato a tutte le combinazioni di prezzo presenti nella passata stagione, sono state mantenute le stesse fasce agevolate in tutti i settori, con un occhio di riguardo per le famiglie e per i più giovani. Tra le tariffe, da segnalare la conferma di “Under 18” e “Under 10” per Tribuna Centrale Creberg Coperta, Tribuna Laterale Creberg Coperta, Tribuna Laterale Creberg Scoperta, Parterre Creberg e Curva Morosini. Mantenuti anche i voucher sia in Curva Morosini che in Curva Pisani.

“Non puoi più nasconderti, ci vediamo allo stadio” è lo slogan scelto per la campagna abbonamenti 2014-2015 della società nerazzurra, quest’anno la partenza è anticipata di circa un mese rispetto a dodici mesi fa  e queste sono le date che ogni tifoso deve ricordare: dal 15 giugno al 27 luglio sarà possibile per gli abbonati 2013/2014 esercitare la prelazione, la vendita libera partirà il 29 luglio e sarà aperta probabilmente fino al primo impegno casalingo del prossimo campionato.

Durante la prelazione gli abbonati avranno la possibilità di acquistare la tessera ad un prezzo ridotto rispetto a quello previsto per la vendita libera, la combinazione tra le varie tariffe disponibili offre possibilità molto interessanti per tutti. Facciamo qualche esempio. Durante la prelazione in Tribuna Centrale Creberg Coperta, grazie alla tariffa Family, il capofamiglia spenderà 352 euro e ogni componente aggiuntivo della famiglia potrà assistere alle gare con soli 100 euro. In Tribuna Laterale Creberg Coperta, la stessa famiglia spenderà 308 euro per il capofamiglia più 120 euro per ogni componente aggiuntivo ma se ci sono figli Under 18 il costo scende a 60 euro, gli Under 10 pagano solo 20 euro per tutto il campionato.

In Curva Morosini le possibilità sono grandiose: per un abbonato che rinnova la tessera bastano 144 euro per seguire l’Atalanta tutto l’anno, con la tariffa Family ogni componente aggiuntivo paga 60 euro ma ragazzi e bambini entrano rispettivamente con 50 euro (Under 18) e 15 euro (Under 10). In Curva Pisani, il 20% di sconto porta i prezzi (sempre in prelazione) a 144 euro per un abbonamento Intero, 96 euro per tutte le fasce ridotte (Donna, Over 65, Under 14 e Invalidi) e 48 euro per la “Family”: se un papà decide di rinnovare l’abbonamento con suo figlio si gode le gare interne del campionato 2014/2015 con soli 192 euro totali.

8-page-001

9-page-001

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia