Il personaggio

Adrien Tamèze e quel video postato sui social che racconta l’isolamento a Zingonia

Per il centrocampista francese l'avventura a Bergamo era iniziata anche bene, ma l'emergenza sanitaria ha cambiato la vita di tutti

Adrien Tamèze e quel video postato sui social che racconta l’isolamento a Zingonia
21 Marzo 2020 ore 12:00

di Fabio Gennari

Il centrocampista francese Adrien Tamèze, tra gli acquisti di gennaio e tolto Caldara, è l’unico che fino a questo momento ha dato l’impressione di poter dare una mano ai compagni con buona velocità d’inserimento. Il numero 5 della Dea (numero pesante ereditato da Masiello) è entrato in campo nei finali di gara contro Fiorentina, Lecce (in Serie A) e nella doppia sfida al Valencia: troppo poco per poter esprimere un giudizio, ma abbastanza per capire che Gasperini in lui vede qualcosa di interessante.

Purtroppo, per lui come per tutti, la clamorosa emergenza portata dal Coronavirus ha determinato lo stop del lavoro con i compagni, ma il video pubblicato ieri su Instagram dal centrocampista francese conferma che è uno dei giocatori rimasti in isolamento a Zingonia.

Seduto a bordo campo, Tamèze (già ribattezzato da parecchi appassionati come “Tasmeze”, vista la sua grande forza fisica) ha ripreso uno dei giardinieri del centro sportivo mentre con il trattorino era impegnato a tagliare l’erba: immagini semplici e che, in tempi normali, forse non finirebbero nemmeno sul profilo di un giocatore professionista ma che in questo caso assumono un valore importantissimo. I giocatori sono ragazzi come tutti noi, chi sta vivendo in isolamento a Zingonia è anche lontano dai propri affetti e quindi la mancanza del campo forse si sente perfino di più. Se sei appena arrivato a Bergamo, poi, la situazione può anche essere molto più complicata da sopportare.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia