Sfortuna nera!

Ahia, Caldara ha il ginocchio in “disordine”… Attese novità ma si teme un lungo stop

Problemi ad un ginocchio per il numero 13 della Dea, oggi previsto il consulto decisivo per capire se e come intervenire chirurgicamente

Ahia, Caldara ha il ginocchio in “disordine”… Attese novità ma si teme un lungo stop
05 Ottobre 2020 ore 23:52

di Fabio Gennari

La notizia, di chat in chat, gira ormai da qualche giorno. Mattia Caldara, difensore bergamasco di Scanzorosciate in forza all’Atalanta, accusa un fastidio al tendine rotuleo del ginocchio sinistro e le sue condizioni destano preoccupazione. Si tratta dello stesso ginocchio già operato per la ricostruzione del crociato a Villa Stuart dal professor Mariani in passato, non è ben chiaro cosa sia accaduto ma oggi è previsto un consulto decisivo per decidere come procedere: se dovesse servire un nuovo intervento, per Caldara lo stop non sarebbe di certo breve.

L’Atalanta, nonostante il problema di Caldara sia noto da qualche giorno, non è intervenuta sul mercato per prendere un difensore. Con i problemi legati al numero di tesserati e il bisogno di trovare (eventualmente in tempi rapidi) un nuovo giocatore, la società è rimasta ferma: dietro ci sono Toloi, Romero, Djimsiti e Palomino, il giovane Sutalo è pronto e poi saranno adattati alla bisogna Ruggeri (2002) e, perché no, anche de Roon. Prima ancora di capire l’esatta entità del problema di cui soffre Caldara, il messaggio che arriva da cuore: è solo sfortuna Mattia, non mollare!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia