Alle Maldive o da Babbo Natale Le vacanze degli atalantini

Alle Maldive o da Babbo Natale Le vacanze degli atalantini
27 Dicembre 2019 ore 09:25

Il Natale, la sosta, il mercato. Dove sono finiti i giocatori della Dea in questi giorni di vacanza? Grazie ai social, disegnare la mappa delle ferie a tinte nerazzurre è abbastanza semplice e anche se mancano riferimenti certi per tutti i componenti della rosa è curioso vedere che sono state fatte scelte diametralmente opposte. Un esempio? Gollini e Muriel sono come in campo, i più lontani di tutti.

 

 

Babbo Natale e le Maldive: ecco chi ci è andato. Subito dopo il fischio finale di Atalanta-Milan, alcuni elementi del gruppo di Gasperini si sono messi in viaggio. Il volo più lungo è toccato sicuramente a Luis Muriel che con moglie e figlie è arrivato lunedì alle Maldive dove non ha mancato di scattare alcune fotografie affidandole all’occhio vigile di Instagram. Allo stesso tempo, il numero 9 della Dea si è lanciato in alcuni tuffi nel mare cristallino del resort Soneva Jani a circa ottomila chilometri da Bergamo: sana invidia? Senza dubbio. Per un amante del caldo scappato alle Maldive, ce n’è un altro che ha deciso di tornare bambino e fare un salto a casa di Babbo Natale. Il portiere della Dea Pierluigi Gollini è volato insieme alla fidanzata, Giulia Provvedi, a Rovaniemi, villaggio della Finlandia dove c’è l’abitazione dell’omone panciuto che consegna regali in tutto il mondo. Tra una discesa in slittino e una gita sulla neve, Gollini e fidanzata si sono mostrati decisamente imbacuccati per combattere il freddo polare.

 

 

Il caldo di Dubai e le vacanze in famiglia. Tra chi ha scelto il ritorno a casa ci sono Masiello, de Roon, Gosens e Pasalic: le cartoline arrivate dai social raccontano di tavolate imbandite e tanta serenità in mezzo agli affetti più cari per ricaricare le pile. Il tedesco Gosens, ad esempio, mancava da Hemmerich dalla scorsa estate, papà, mamma e sorella sono passati spesso da Bergamo, ma l’occasione di tornare per qualche giorno nella terra natia prima della seconda parte di stagione era ghiotta.
Nel mare di Dubai hanno scelto di tuffarsi Remo Freuler e Berhat Djimsiti. Insieme alle compagne, i due svizzeri si sono fatti immortalare mentre si rilassavano in spiaggia e nei ristoranti. La fidanzata stilista di Djimsiti (si chiama Alisa Jalize) ha colto l’occasione di pubblicare scatti e video delle sue creazioni, con il difensore numero 19 della Dea alle sue spalle. Un altro giocatore che ha scelto il mare è Arana, che ha fatto ritorno a San Paolo in Brasile e chissà se tornerà a Bergamo oppure se la sua cessione avverrà nelle prossime ore.

 

 

Il matrimonio di Mancini e il lavoro di Zapata. Prima dell’inizio delle vacanze, diversi ragazzi del gruppo orobico hanno partecipato alle nozze dell’ex atalantino Gianluca Mancini: il numero 23 della Roma ha sposato la sua Elisa a Firenze e al tavolo degli invitati si sono seduti Masiello e Gollini con le compagne e la prole al seguito. Momento revival grazie alla presenza di Caldara e Spinazzola (anche loro accompagnati) e grazie alle cui foto è stato possibile scoprire un’altra bella novità. Il centrale di Scanzo in forza al Milan diventerà presto papà, la fidanzata Nicole ha svelato di essere in dolce attesa e l’erede dovrebbe vedere la luce nel mese di giugno. Tutti i giocatori sono dunque in pieno relax, l’unico che sta seguendo un programma di lavoro specifico è Duvan Zapata: il colombiano sta facendo di tutto per esserci contro il Parma o l’Inter. Oltre ai giocatori, anche il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini si è concesso un po’ di riposo: prima il Natale a casa a Grugliasco e poi una gita sulla neve: la combinazione migliore per ripartire alla grande nel 2020.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia