Atalanta
Punte affilate

Ancora Zapata, Muriel o addirittura tutti e due dal primo minuto? Le possibili scelte del Gasp

In attacco, con il ritorno di Duvan, il mister ha diverse opzioni sia dall'inizio che per lo sviluppo della gara sui novanta minuti

Ancora Zapata, Muriel o addirittura tutti e due dal primo minuto? Le possibili scelte del Gasp
Atalanta 13 Aprile 2022 ore 09:00

di Fabio Gennari

Atalanta-Lipsia non potrà finire in parità. Per andare in semifinale di Europa League bisogna vincere. E per vincere, bisogna fare gol. Tutto scontato, molto semplice. Per arrivare a questo risultato, che scelte farà Gasperini in avanti? Come gestirà Zapata, Muriel e gli altri a disposizione? Oggi nella conferenza stampa di presentazione del match il tecnico magari si farà scappare qualcosa e vedremo anche chi parlerà vicino a lui: dovesse essere Zapata, i segnali di un'altra titolarità dopo Sassuolo sarebbero molto forti.

Il modulo dovrebbe essere ancora lo stesso della scorsa settimana in Germania, davanti ci sarebbe quindi spazio per una punta centrale (Zapata o Muriel) con alle spalle tre uomini in grado di fare la doppia fase. Lo scenario, tuttavia, è un po' cambiato rispetto all'andata: alla RedBull Arena era importante lasciare aperta la qualificazione, ora invece i novanta minuti sono senza appello e quindi potrebbe anche essere che Gasperini provi a partire più forte con i due colombiani contemporaneamente in campo.

Con una scelta di questo tipo, ipotizzando anche uno tra Pessina (favorito) e Malinovskyi in campo e Koopmeiners centrale, il tecnico di Grugliasco potrebbe attingere dalla panchina durante la gara sfruttando Miranchuk e Boga, con Pasalic in ballottaggio proprio con Muriel. Insomma, le scelte in attacco ci sono e in una gara dove bisogna fare gol si tratta senza dubbio di una possibilità importante.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter