Titolo platonico

Se fossimo in Argentina, l’Atalanta avrebbe vinto la Clausura con 43 punti

Nessuno meglio della squadra orobica nel girone di ritorno. E se non si fosse persa quella gara contro la Spal...

Se fossimo in Argentina, l’Atalanta avrebbe vinto la Clausura con 43 punti
29 Luglio 2020 ore 23:24

di Fabio Gennari

L’Atalanta di Gasperini ha vinto lo scudetto (platonico e assolutamente secondario rispetto alle regole) del girone di ritorno. Con 43 punti, infatti, i nerazzurri sono davanti al Milan (38) e alla coppia Juventus e Lazio (35). Non c’è nessuna medaglia per un piazzamento di questo tipo, ma fa sempre un certo effetto ammirare l’Atalanta in una posizione di classifica così importante.

Grazie al successo di Parma, i nerazzurri hanno anche battuto il primato dello scorso campionato, quando vennero conquistatati 41 punti. Con ancora la partita contro l’Inter da giocare, le possibilità di alzare ulteriormente l’asticella sono davvero concrete. Il rendimento della seconda parte di stagione è una costante di Gasperini: nelle ultime 10, 12 giornate le sue squadre volano e i risultati sono davvero da urlo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia