Atalanta
Tagliandi disponibili

Atalanta-Fiorentina di Coppa Italia, biglietti in Pisani in prelazione a 8 euro, in Morosini a 5

È in corso la vendita per assistere alla gara che vale l'accesso alle semifinali del trofeo nazionale. Gli Under 10 pagano solo 1 euro

Atalanta-Fiorentina di Coppa Italia, biglietti in Pisani in prelazione a 8 euro, in Morosini a 5
Atalanta 02 Febbraio 2022 ore 09:00

di Fabio Gennari

Mentre l'Atalanta si appresta a tornare in campo contro il Cagliari domenica al Gewiss Stadium, sono in vendita da ieri i tagliandi per assistere alla gara di settimana prossima, sempre a Bergamo, contro la Fiorentina. La partita è in programma per giovedì 10 febbraio alle ore 18, si gioca in gara unica e la vittoria vale l'accesso alla doppia semifinale che si disputerà su andata e ritorno contro la vincente di Juventus-Sassuolo: in caso di passaggio del turno della Dea e dei bianconeri, si giocherebbe il ritorno in trasferta mentre con gli emiliani in casa.

I prezzi dei biglietti annunciati dall'Atalanta sono molto interessanti, soprattutto per gli abbonati della stagione 2019/20 che avranno la possibilità di acquistarli in prelazione fino a domani, giovedì 3 febbraio, alle ore 23. La Curva Sud Morosini costa 5 euro, per la Pisani ne servono 8 mentre nelle Tribune si sale a 10 euro (Rinascimento Scoperta), 13 euro (Rinascimento Coperta), 15 euro (Centrale) e 20 euro (Tribuna d'Onore). In vendita libera i tagliandi costeranno dai 20 euro (Curve) ai 50 euro (Tribuna d'Onore), mentre resteranno fuori dalla vendita i Distinti Sud, riservati agli under 14. Sul sito ufficiale della Dea si trovano tutte le altre indicazioni relative al match.

L'Atalanta per questa gara ha poi deciso di proporre sia in prelazione che in vendita libera biglietti ridotti a un euro per gli Under 10, mentre in Tribuna Rinascimento, Curva Morosini e Distinti Sud potranno entrare gratuitamente gli Under 14 se accompagnati da un adulto con regolare biglietto che ne faranno richiesta tramite il modulo disponibile a questo indirizzo da oggi fino a domenica 6 febbraio. L'obiettivo è avere una buona cornice di pubblico per una gara importante che si giocherà in un orario certamente meno agevole rispetto a quello serale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter