Giro di boa

Atalanta-Lazio apre il girone di ritorno (i nerazzurri lo vincono da due stagioni di fila)

Siamo alla vigilia di 19 partite che ci diranno dove può arrivare questa squadra. Battere la Lazio vorrebbe dire dare un gran colpo ai capitolini

Atalanta-Lazio apre il girone di ritorno (i nerazzurri lo vincono da due stagioni di fila)
Atalanta 30 Gennaio 2021 ore 09:15

di Fabio Gennari

Dopo il record di punti ottenuto nella prima metà del campionato (36 contro i 35 della stagione precedente), l’Atalanta inizierà domani, 31 gennaio, contro la Lazio un nuovo mini-campionato che attraverserà i mesi di gennaio, febbraio, marzo, aprile e maggio. La speranza di tutti i tifosi è che Gasperini e i suoi ragazzi riescano a ripetere quanto hanno fatto negli ultimi due campionati visto che proprio la Dea è risultata essere la migliore di tutti.

Nel campionato 2018/19, quello chiuso con la finale di Coppa Italia persa a Roma con la Lazio e la prima qualificazione alla Champions League, de Roon e compagni hanno totalizzato 41 punti in 19 giornate, chiudendo a quota 69. La Juventus, seconda, si è fermata a 37. Nella passata stagione, con di mezzo la pandemia, la squadra orobica è riuscita a fare la bellezza di 43 punti arrivando addirittura a 78 punti in campionato. Dietro alla Dea, la prima squadra è stata il Milan (41).

Il segreto di questi exploit è sicuramente legato a una crescita costante del gruppo nella seconda parte della stagione, il lavoro di Gasperini è impostato per “uscire” proprio in primavera e in tutte le ultime stagioni è successa praticamente la stessa cosa. In questo campionato la squadra ha già iniziato da alcune giornate ad alzare il suo rendimento, sia dal punto di vista fisico che della media punti. Continuare in questo modo fino alla fine è l’unica strada per andare ancora in Champions League.

Rispetto al passato, la quota scudetto sembra più bassa (il Milan primo ha girato la boa a 43 punti), però non è praticamente mai capitato nelle ultime stagioni di vedere le prime sette squadre in appena 9 punti. Questo vuol dire che è probabile che serviranno molti punti (80?) per andare in Champions, con un distacco da chi vincerà lo scudetto abbastanza esiguo rispetto a diverse squadre.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli