Le ultime da Zingonia

Palomino rischia di saltare l’Inter per una elongazione all’adduttore, ma col PSG ci sarà

Il difensore della Dea non è al meglio e potrebbe saltare l'ultima partita di campionato. Questo anche per evitare problemi in vista della decisiva sfida di Champions

Palomino rischia di saltare l’Inter per una elongazione all’adduttore, ma col PSG ci sarà
30 Luglio 2020 ore 23:23

di Fabio Gennari

Josè Luis Palomino potrebbe saltare la partita di domani sera (sabato 1 agosto, 20.45) contro l’Inter a causa di un fastidio muscolare alla gamba sinistra. Gli esami strumentali cui è stato sottoposto il numero 6 atalantino hanno evidenziato un’elongazione del muscolo. Nulla di preoccupante in vista del Paris Saint-Germain, ma un intoppo sufficiente (forse) a fargli saltare l’ultima giornata di Serie A contro i milanesi.

In questa fase della stagione, con il grande impegno in Champions League alle porte, non c’è nessuna intenzione di prendersi dei rischi inutili dalle parti di Zingonia, quindi anche per Palomino si sceglierà la via della prudenza. Anche se durante la rifinitura dovessero arrivare segnali confortanti, difficilmente il ragazzo verrà rischiato: rientra Toloi, ci sono Caldara e Djimsiti con Sutalo prima alternativa. Le soluzioni non mancano.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia