Tutto esaurito all'Edoné e non solo

Bergamo col fiato sospeso, tutti incollati davanti alla tv e ai maxischermi per l’impresa

Ecco come i tifosi atalantini si stanno organizzando per spingere la corazzata di Gasperini oltre l’ostacolo Paris Saint Germain

Bergamo col fiato sospeso, tutti incollati davanti alla tv e ai maxischermi per l’impresa
Bergamo, 12 Agosto 2020 ore 12:58

di Andrea Licenziato

Atalanta-Paris Saint Germain non è un semplice quarto di finale di Champions League. È un confronto capace di far tenere il fiato sospeso a un popolo intero. È uno scontro tra Davide e Golia, dove la Dea rappresenta il fanciullo che si trova ad affrontare il gigante. Da una parte una società che ha costruito nel tempo, con la programmazione grandi risultati e dall’altra una realtà dalle disponibilità economiche infinite. Per questo forse la creatura di Gasperini e Percassi raccoglie le simpatie di tutta Italia ma non solo.

I tifosi dell’Atalanta questa sera non potranno essere presenti allo Stadio Da Luz di Lisbona ma non perderanno l’occasione di rimanere incollati alla televisione per spingere Gomez e compagni a un successo storico. A Bergamo e provincia sono numerosi i luoghi dove si potrà fare il tifo in compagnia, rispettando le norme di sicurezza anti Covid-19. L’entusiasmo è alle stelle e i posti in prima fila per vivere le emozioni europee dell’Atalanta si stanno volatilizzando ora dopo ora.

Dall’Edoné di Bergamo, passando per Berghemland di Zanica, Almenno San Salvatore (Piazza San Salvatore), Dalmine (Oratorio Sant’Andrea), Club bar Playa di Cisano Bergamasco, fino ad arrivare al Centro Sportivo di Clusone. Qui sono stati installati dei maxi schermi per godersi l’evento. E da Edonè arriva una conferma importante: la chiusura delle prenotazioni per il parco all’aperto. Circa 500 appassionati coloreranno la serata con le maglie nerazzurre sulle spalle.

Mancano poche ore al fischio d’inizio della match più importante della storia dell’Atalanta e l’ambiente orobico è in fibrillazione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia