La tegola

Brutta notizia dall’Ucraina: Malinovskyi positivo, torna a Bergamo con un volo privato

Tampone con brutta sorpresa per il centrocampista di Gasperini che non ci sarà con lo Spezia e rischia di saltare anche la gara di Liverpool

Brutta notizia dall’Ucraina: Malinovskyi positivo, torna a Bergamo con un volo privato
17 Novembre 2020 ore 12:47

di Fabio Gennari

Il centrocampista dell’Atalanta Ruslan Malinovskyi è risultato positivo al Covid-19. Ne dà notizia la Federcalcio ucraina con un comunicato ufficiale: il numero 18 nerazzurro è uno dei tre calciatori trovati positivi al virus nell’ultima tornata di tamponi effettuati alla vigilia della gara contro la Svizzera in programma questa sera alla Swisspoarena. Anche alcuni membri dello staff tecnico sono risultati positivi ai controlli.

Per Malinovskyi dunque niente sfida alla Svizzera e rientro anticipato a Bergamo da organizzare con un trasporto protetto come già avvenuto nei giorni scorsi, ad esempio, per il croato Marcelo Brozovic dell’Inter. L’assenza per la gara di sabato con lo Spezia è scontata ma, visti i tempi, anche la gara con il Liverpool di mercoledì prossimo è decisamente a rischio.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia