Porte girevoli

Capitolo portieri: la Dea aspetta Gollini con Sportiello titolare. Nessun arrivo previsto

Movimento tra i pali? Per ora non risulta. Anzi, la società nerazzurra sta cercando altri innesti e per l'estremo difensore non ci sono mosse all'orizzonte

Capitolo portieri: la Dea aspetta Gollini con Sportiello titolare. Nessun arrivo previsto
16 Agosto 2020 ore 00:34

di Fabio Gennari

Secondo le ultime voci, l’Atalanta avrebbe intenzione di attendere il recupero di Gollini dopo l’infortunio al legamento crociato posteriore del ginocchio sinistro senza fare nessun innesto tra i pali e iniziando la stagione con Marco Sportiello come titolare. La scelta in questo momento è dunque quella di non andare a prendere un altro portiere titolare anche per evitare doppioni quando poi Gollini tornerà tra i pali.

Il problema accusato il primo agosto contro l’Inter a Bergamo dovrebbe risolversi nel giro di un paio di mesi. E senza intervento chirurgico. Questo significa che, con il campionato al via il 19 settembre e una sosta prevista nel primo fine settimana di ottobre, dovrebbero essere solo 2 o 3 le partite ufficiali che Gollini salterebbe. La Champions League, infatti, inizierà il prossimo 20 ottobre.

L’unica variabile possibile a questo scenario è una cessione del portiere ferrarese all’estero ma, al momento è un’opzione che non è prevista.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia