L'EVENTO

Centinaia di tifosi accolgono Gollini a Oriocenter. E lui carica l’ambiente in vista della Spal

L'estremo difensore dell'Atalanta si è concesso ai sostenitori nerazzurri e rilancia le ambizioni per la seconda parte di stagione

Centinaia di tifosi accolgono Gollini a Oriocenter. E lui carica l’ambiente in vista della Spal
Bergamo, 16 Gennaio 2020 ore 18:45

Bagno di folla a Oriocenter per Pierluigi Gollini. L’estremo difensore dell’Atalanta è stato accolto da oltre 250 tifosi che si sono recati al centro commerciale per scattare una foto e ricevere un autografo.

«Non si può vincere sempre – ha detto il portierone nerazzurro commentando la sconfitta rimediata in Coppa Italia contro la Fiorentina -. L’anno scorso avevamo ottenuto successi importanti in questa competizione, purtroppo anche a me dispiace per come sono andate le cose ieri. Ora però pensiamo al campionato: lunedì inizierà il girone di ritorno e proveremo a regalare tante soddisfazioni ai nostri tifosi. Ovviamente poi penseremo anche alla Champions League».

Il portiere atalantino, poi, aggiunge: «L’attacco? Sta facendo cose egregie, ma ora puntiamo anche a subire qualche rete in meno, perché i nostri obiettivi non finiscono certo con la battuta d’arresto in Coppa Italia. Una parata che non dimenticherò? Quella su Junior Moraes contro lo Shakhtar».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia