Atalanta
L'EVENTO

Centinaia di tifosi accolgono Gollini a Oriocenter. E lui carica l'ambiente in vista della Spal

L'estremo difensore dell'Atalanta si è concesso ai sostenitori nerazzurri e rilancia le ambizioni per la seconda parte di stagione

Centinaia di tifosi accolgono Gollini a Oriocenter. E lui carica l'ambiente in vista della Spal
Atalanta Bergamo, 16 Gennaio 2020 ore 18:45

Bagno di folla a Oriocenter per Pierluigi Gollini. L'estremo difensore dell'Atalanta è stato accolto da oltre 250 tifosi che si sono recati al centro commerciale per scattare una foto e ricevere un autografo.

«Non si può vincere sempre - ha detto il portierone nerazzurro commentando la sconfitta rimediata in Coppa Italia contro la Fiorentina -. L'anno scorso avevamo ottenuto successi importanti in questa competizione, purtroppo anche a me dispiace per come sono andate le cose ieri. Ora però pensiamo al campionato: lunedì inizierà il girone di ritorno e proveremo a regalare tante soddisfazioni ai nostri tifosi. Ovviamente poi penseremo anche alla Champions League».

Il portiere atalantino, poi, aggiunge: «L'attacco? Sta facendo cose egregie, ma ora puntiamo anche a subire qualche rete in meno, perché i nostri obiettivi non finiscono certo con la battuta d'arresto in Coppa Italia. Una parata che non dimenticherò? Quella su Junior Moraes contro lo Shakhtar».