Agli addii

Cessioni, il punto su chi è in partenza: Leicester per Okoli (15 milioni), Cagliari per Piccoli

La società orobica sta lavorando a delle uscite che riguardano giocatori non centrali rispetto al progetto tecnico. Il difensore "vede" la Premier

Cessioni, il punto su chi è in partenza: Leicester per Okoli (15 milioni), Cagliari per Piccoli
Pubblicato:
Aggiornato:

di Fabio Gennari

La richiesta è di 15 milioni bonus compresi e, stando alle ultime indiscrezioni, i discorsi sono molto avanti: Caleb Okoli potrebbe presto finire a vestire la maglia del Leicester. Fino a ieri sera (4 luglio) le due società stavano ancora lavorando a un'operazione che porterebbe nelle casse nerazzurra una cifra decisamente importante e schiuderebbe al giocatore cresciuto nel vivaio, classe 2001, le porte della Premier League. Una possibilità davvero grandiosa per il centrale, che non rientra, a quanto si è appreso, nei piani della Dea.

Gli altri elementi che sono tornati a Bergamo e dovrebbero subito ripartire sono Piccoli, Zortea e Cambiaghi. Per l'attaccante di Sorisole (2001) c'è la concreta possibilità di finire a Cagliari e con la società sarda ci sono in ballo anche discorsi per Zortea, ma per l'esterno (classe 1999) si stanno facendo una serie di valutazioni. È quindi una pista possibile, ma per il momento l'accoppiata nerazzurra non è ancora sicura del trasferimento a Cagliari.

Ultimo, ma non meno importante, il classe 2000 Cambiaghi. Sulle sue tracce ci sono Como, Parma e Genoa e l'interesse è davvero forte. La Lazio si era interessata nelle scorse settimane, ma in questa fase sembra più defilata. Il ragazzo potrebbe andare via sia in prestito che a titolo definitivo.

Infine, nessuna novità, almeno per il momento, per ragazzi come Gollini, Kovalenko e Soppy, che sono rientrati dai rispettivi prestiti e per i quali si cerca una nuova sistemazione.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali