Soddisfazione massima

Champions League al Gewiss Stadium, ora è ufficiale: capolavoro assoluto dei nerazzurri

Era solo un passaggio formale, ma adesso che è anche nero su bianco l'Atalanta può davvero gonfiare il petto per un risultato grandioso

Champions League al Gewiss Stadium, ora è ufficiale: capolavoro assoluto dei nerazzurri
08 Ottobre 2020 ore 01:03

di Fabio Gennari

«Adesso è ufficiale: il Gewiss Stadium ospiterà le prossime partite casalinghe dell’Atalanta impegnata nella Champions League 2020-2021. Il via libera definitivo è stato dato dalla Uefa nel pomeriggio di oggi. Un risultato incredibile, forse impensabile anche solo fino ad un paio d’anni fa». Con queste parole, pubblicate ieri sul sito ufficiale Atalanta.it, la società nerazzurra ha ufficializzato che le partite europee della stagione 2020/21 si giocheranno a Bergamo.

Considerando i paletti Uefa e il grande sforzo fatto dalla società in previsione anche del prossimo intervento sulla Curva Morosini che sarà abbattuta e ricostruita, il successo dell’Atalanta è completo. Per i prossimi anni, almeno fino a quando non ci saranno nuovi regolamenti, lo stadio della Dea è a norma per ospitare partite di livello internazionale. Il primo appuntamento sarà il 27 ottobre contro l’Ajax, successivamente toccherà al Liverpool e al Midtjylland.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia