Atalanta
Che impresa!

Ok della Uefa, la Champions si giocherà a Bergamo. Percassi: «Un sogno»

Molto positivo l'incontro con i vertici di Nyon, mancano solo alcuni dettagli e poi tutto sarà realtà

Ok della Uefa, la Champions si giocherà a Bergamo. Percassi: «Un sogno»
Atalanta 08 Settembre 2020 ore 19:30

di Fabio Gennari

La fiducia era tanta ma adesso è ufficiale: l'Atalanta potrà giocare a Bergamo la Champions League 2020/21. Sul sito ufficiale atalanta.it è stato pubblicato il comunicato che conferma l'esito positivo del sopralluogo attorno alle 19 di oggi, 8 settembre, aggiungendo che «l’ispezione ha evidenziato la necessità di eseguire ulteriori lavori di adeguamento che verranno realizzati nelle prossime settimane, a seguito di queste opere l’Atalanta potrà giocare al Gewiss Stadium le gare di UEFA Champions League della stagione 2020-2021».

Ecco le parole del Presidente Antonio Percassi, piene di grande felicità: «È a dir poco una grande soddisfazione - ha dichiarato il Presidente Antonio Percassi -, è un altro sogno che si realizza. Ci tenevamo tantissimo, il Gewiss Stadium, una volta eseguiti gli ulteriori lavori richiesti dalla UEFA, sarà a norma anche per giocare la Champions. Fantastico».

Conferme anche da parte di Roberto Spagnolo, direttore unico dei lavori: «Dovremo accelerare per completare i lavori in atto ed eseguire le implementazioni richieste dalla Uefa che riguardano le postazioni e gli impianti delle aree Media e l’integrazione delle Aree Hospitality per gli ospiti della UEFA».