La scadenza mancata

Sogni amari di Champions League: in questi giorni si sarebbero dovuti giocare i quarti

Sogni amari di Champions League: in questi giorni si sarebbero dovuti giocare i quarti
07 Aprile 2020 ore 01:41

di Fabio Gennari

Sul calendario, la giornata di oggi (7 aprile) era già cerchiata con la penna rossa. Il motivo lo avremmo dovuto scoprire nel sorteggio che si sarebbe dovuto tenere 20 marzo a Nyon: la Champions League, da programma ufficiale, avrebbe dovuto iniziare oggi i quarti di finale (ritorno previsto per il 14-15 aprile), ma lo tsnunami Coronavirus ha stravolto tutto. Ci saremmo arrivati dopo la sfida al Cagliari, ma anche quella ovviamente non si è giocata.

Luglio? Agosto? Mai? Difficile capire oggi quando si giocherà ancora. Di sicuro c’è un po’ più di ottimismo visti i numeri degli ultimi giorni (almeno in Italia), anche se ragionare su una manifestazione a livello europeo con Paesi che sono entrati in crisi sanitaria anche 10-14 giorni dopo rispetto a noi diventa complicato. Accontentiamoci, per ora, di ripartire forse con le gare di Serie A: per la Champions c’è tempo. Prima aspettiamo che tutto si sistemi e poi addosso alla coppa dalle grandi orecchie.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia