Si parte!

Ciak, si gira: inizia a Torino la stagione 2020/21 della quinta Atalanta di Gasperini

Inizia la nuova stagione della Dea, tra sogni e grandi aspettative il tecnico della Dea ha tanti motivi per essere fiducioso

Ciak, si gira: inizia a Torino la stagione 2020/21 della quinta Atalanta di Gasperini
25 Settembre 2020 ore 23:50

di Fabio Gennari

Pronti, via. L’Atalanta di Gasperini parte oggi da Torino per la sua decima avventura consecutiva in Serie A sotto la presidenza Percassi, per il tecnico dei nerazzurri si tratta del quinto campionato alla guida dei bergamaschi e la speranza è quella di confermarsi in una delle posizione di vertice del calcio italiano. Allo stadio Grande Torino (ore 15) gli orobici scenderanno in campo per i primi 90 minuti ufficiali della stagione e la curiosità è massima. Il mister di Grugliasco ha portato in Piemonte 21 calciatori compresi 3 Primavera come Ruggeri, Da Riva e Diallo, non ci sono Miranchuk e Ilicic oltre ai due squalificati Romero e Djimsiti ma i bergamaschi sono pronti.

Quella che sta per iniziare è la stagione della consacrazione, la squadra che ha conquistato l’anno scorso 78 punti segnando ben 98 gol è stata praticamente mantenuta in toto e oggi si riparte esattamente da chi era già a Bergamo: Sportiello in porta, Toloi e Caldara in difesa con Sutalo, Hateboer e Gosens esterni con de Roon e Freuler in mezzo a protezione di Gomez, Muriel e Zapata. Dei nuovi, in panchina ci saranno solo Lammers e Mojica ma le certezze di Gasperini sono tante e la voglia di continuare a stupire è ai massimi livello.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia