Atalanta
Il personaggio

Cissè è un tornado in zona gol: tra Primavera e Serie A, 11 presenze e 10 reti segnate

Continua a segnare il 2003 ingaggiato dalla società nel mercato di gennaio. E a giudicare dalle ultime prestazioni non ha nessuna intenzione di fermarsi

Cissè è un tornado in zona gol: tra Primavera e Serie A, 11 presenze e 10 reti segnate
Atalanta 21 Aprile 2022 ore 09:30

di Fabio Gennari

I numeri, soprattutto se si parla di attaccanti, sono sempre importanti. Quelli di Moustapha Cissè, guineiano del 2003 arrivato da pochi mesi a Bergamo, sono semplicemente impressionanti. Anche ieri, nella gara della Primavera di Brambilla contro il Genoa, il numero 9 atalantino ha segnato il gol decisivo che ha regalato l'1-0 (e il terzo posto in classifica) alla squadra bergamasca. Ciò che però stupisce del diciottenne africano è la sua capacità di incidere sulle partite nonostante non abbia una preparazione da settore giovanile alle spalle.

Da quando è stato tesserato con l'Atalanta, Cissè ha segnato due reti contro il Milan, uno contro il Napoli, due contro il Bologna, uno contro l'Empoli e uno contro il Genoa: fanno sette gol in sette partite che hanno sempre permesso alla squadra orobica di vincere. Nelle due gare di Coppa Italia vinte contro Sampdoria ed Empoli i gol segnati sono due (nella semifinale contro i toscani), mentre nelle due apparizioni con la prima squadra di Gasperini (32' minuti più recupero in tutto) è arrivato il gol decisivo segnato sul campo del Bologna.

Che il ragazzo sia un predestinato è ormai abbastanza chiaro, da qui a fine stagione ci sono tanti impegni per la Primavera (tra cui la finale di Coppa Italia contro la Fiorentina) ma è anche auspicabile qualche chiamata da parte di Gasperini per fare degli spezzoni in Serie A. La freschezza e la sfrontatezza di Cissè possono essere una carta interessante da giocarsi nel finale di stagione e, soprattutto, la posizione del ragazzo andrà ben valutata in prospettiva futura: nella rosa della Dea 2022/23 potrebbe starci anche lui.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter