Atalanta
Grandi traguardi

Con la Cremonese, Gasperini farà 297 panchine con l'Atalanta: presto sarà record

Il tecnico sta per scrivere una pagina importante della storia della sua carriera, così come della storia nerazzurra

Con la Cremonese, Gasperini farà 297 panchine con l'Atalanta: presto sarà record
Atalanta Bergamo, 08 Settembre 2022 ore 09:22

di Fabio Gennari

I numeri e i risultati ottenuti a Bergamo sono certamente i più importanti della sua carriera e contro la Cremonese, nella gara di domenica all'ora di pranzo, Gian Piero Gasperini toccherà quota 297 panchine con l'Atalanta. È un traguardo importante perché siamo a pochi passi da quota 300 ma, soprattutto, per il fatto che sono le stesse (in termini numerici) vissute al timone del Genoa. E quindi, dalla Roma in avanti, per il mister della Dea ci sarà uno sbilanciamento a favore dei colori nerazzurri nelle tinte della sua carriera: augurandogli ancora tantissimi anni di carriera, l'esperienza con l'Atalanta potrebbe diventare la più lunga della sua vita calcistica.

Si tratta di un grande traguardo, nel calcio dopo 4-5 anni si parla sempre di cicli che finiscono e per gli allenatori sono sempre i risultati a determinare i percorsi. Quelli di Gasperini a Bergamo, pur senza trofei in bacheca, sono stati sbalorditivi e valgono anche più di una vittoria finale. Portare l'Atalanta tre volte in Champions League e due volte in finale di Coppa Italia è qualcosa di unico, le cavalcate in campionato e in Europa hanno segnato un percorso ammirato in Italia e in Europa con un progetto di calcio a suo modo rivoluzionario per il panorama italiano.

Adesso che le panchine con l'Atalanta pareggiano, in termini numerici, quelle vissute con il Genoa, la carriera del tecnico di Grugliasco non cambia dal punto di vista dei risultati o dei contenuti di calcio proposti, ma solo per la statistica. In termini assoluti, la quota delle 300 panchine con la Dea è importante anche per un altro motivo: il mister più presente alla guida dell'Atalanta in tutte le competizioni è Emiliano Mondonico (299 partite), Gasperini raggiungerà quella quota contro la Fiorentina in casa a inizio ottobre e poi diventerà l'allenatore più presente di sempre sulla panchina della Dea nella trasferta di Udine del prossimo 9 ottobre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter